A Venezia, Jorrit Tornquist, Franco Costalonga e Gilbert Hsiao protagonisti della mostra “Colore Movimento Illusione”


Dal 14 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020 la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia apre le porte alla mostra Colore Movimento Illusione. Tornquist Costalonga Hsiao.

Questa mostra è dedicata a tre artisti che hanno indirizzato la propria ricerca all’interno dell’arte programmata, approfondendo i temi del movimento, del colore e/o dell’illusione prospettica, ciascuno elaborando un proprio linguaggio specifico e indipendente.

Jorrit Tornquist (Graz, 1938), uno dei maggiori attori contemporanei nel campo del colore nell’arte e nella sua declinazione urbanistica, conduce una ricerca fra i meccanismi percettivi riguardanti il colore e i suoi rapporti con le risposte emotive, e persino sentimentali, dell’individuo di fronte all’universo cromatico, cosa che lo ha portato a diventare il più grande urbanista del colore contemporaneo, cercando sempre di legare l’architettura industriale, civile, moderna alla dimensione del rapporto uomo/colore.

Franco Costalonga (Venezia, 1933), uno dei capiscuola dell’arte programmata nel Veneto e in Italia, che ci ha da poco lasciato, che ha fatto della ricerca sulla vitalità formale, anche attraverso il movimento, e in questa mostra ci sono soprattutto le sue storiche opere con motore, la sua scelta visionaria.

Gilbert Hsiao (Easton, Pennsylvania, 1956), uno dei maggiori artisti contemporanei americani sul versante optical, testimone di una ricerca precisa nel campo dell’illusione e della finzione formale.

Una mostra dunque, che oltre a offrire allo spettatore tre formidabili interpretazioni di una via programmata dell’arte, sarà di grande stimolo per la creatività dei giovani artisti.

45 opere totali, circa 15 per artista che si confronteranno sul tema della illusione formale e della risposta del cuore e del cervello a queste sollecitazioni estetiche.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale della Fondazione.

Nell’immagine: Franco Costalonga, Rilflex con motore (anni Novanta; luce led modulabile, 100 x 100 cm)

Fonte: comunicato

A Venezia, Jorrit Tornquist, Franco Costalonga e Gilbert Hsiao protagonisti della mostra “Colore Movimento Illusione”
A Venezia, Jorrit Tornquist, Franco Costalonga e Gilbert Hsiao protagonisti della mostra “Colore Movimento Illusione”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER