Oltre trecento opere del poeta e artista visionario William Blake in mostra alla Tate Britain


Dall’11 settembre 2019 al 2 febbraio 2020 la Tate Britain di Londra ospiterà una grande mostra dedicata all’artista visionario William Blake.

Dall’11 settembre 2019 al 2 febbraio 2020 la Tate Britain di Londra omaggerà William Blake, uno dei poeti più celebri della letteratura inglese che fu anche pittore e incisore. Blake realizzò infatti durante la sua esistenza immagini iconiche dell’arte britannica e la mostra londinese presenterà ai suoi visitatori oltre trecento opere originali, alcune raramente esposte, tra cui i suoi disegni, i suoi acquerelli e le sue incisioni.

La mostra è stata annunciata come la più grande rassegna dedicata all’attività artistica di William Blake degli ultimi vent’anni. 

In occasione dell’esposizione verrà ricreato il piccolo ambiente domestico in cui il grande poeta visionario presentò la sua arte nel 1809, mentre un’altra sala presenterà le sue opere ingrandite utilizzando tecnologie digitali, in particolare The Spiritual Form of Nelson Guiding Leviathan e The Spiritual Form of Pitt Guiding Behemoth, entrambe del 1805 . La rassegna intende portare il pubblico a riscoprire Blake come artista visionario del XXI secolo.

Per info: tate.org.uk

Immagine: William Blake, Newton (1795-1805 circa; Londra, Tate)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraWilliam Blake
CittàLondra
DateDal 11/09/2019 al 02/02/2020

Oltre trecento opere del poeta e artista visionario William Blake in mostra alla Tate Britain
Oltre trecento opere del poeta e artista visionario William Blake in mostra alla Tate Britain


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma