Young Rembrandt. Leida, sua città natale, dedica una grande mostra alle opere giovanili dell'artista


Nella città natale di Rembrandt, Leida, è in corso la prima grande mostra interamente dedicata alla produzione giovanile dell’artista. 

Fino al 9 febbraio 2020 il Museo De Lakenhal di Leida, città natale di Rembrandt, ospita la mostra Young Rembrandt - Rising Star, allestita nelle nuovissime sale del museo. 

Si tratta della prima grande esposizione interamente dedicata alla produzione giovanile di Rembrandt van Rijn (Leida, 1606 - Amsterdam, 1669): obiettivo della stessa è dunque presentare ai visitatori il giovane artista olandese attraverso le sue opere che per l’occasione sono tornate nella città dove il pittore le realizzò.

Si possono ammirare circa quaranta dipinti, settanta incisioni e dieci disegni e si comprenderà come il grande talento dell’artista si sia sviluppato tra il 1624 e il 1634. In quei primi anni infatti Rembrandt ha posto le basi le successive opere, cercando di esplorare continuamente nuove prospettive e novità.

In occasione della mostra, il Museo De Lakenhal ha ottenuto in prestito dai Paesi Bassi e dall’estero diverse opere, tra cui il Nobile Orientale (1632) proveniente dal Metropolitan Museum di New York, l’Autoritratto del 1628 circa dal Rijksmuseum di Amsterdam. Tra i dipinti esposti appartenenti alla collezione stessa del Museo De Lakenhal, la prima opera conosciuta di Rembrandt, ovvero L’Allegoria della vista (1624 circa), e History Painting with self-portrait (1626). Oltre alle opere di Rembrandt, sono visibili anche lavori di Lievens, Lastman e Van Swanenburg

Young Rembrandt è il risultato di una collaborazione internazionale tra il Museo De Lakenhal di Leida e l’Ashmolean Museum di Oxford. Curata dall’ex direttore dell’Ashmolean Museum, Christopher Brown, esperto di Rembrandt di fama internazionale, dal curatore Christiaan Vogelaar del Museo De Lakenhal e dal curatore An Van Camp dell’Ashmolean Museum, la rassegna è il capitolo conclusivo delle celebrazioni del 350° anniversario della morte di Rembrandt.

Dal 27 febbraio al 7 giugno 2020 la mostra sarà trasferita all’Ashmolean Museum di Oxford.

Per info: www.lakenhal.nl/en 

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 17.

Immagine: Rembrandt van Rijn, L’Allegoria della vista (1624 circa; Leida, Museo De Lakenhal)

Young Rembrandt. Leida, sua città natale, dedica una grande mostra alle opere giovanili dell'artista
Young Rembrandt. Leida, sua città natale, dedica una grande mostra alle opere giovanili dell'artista


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER