Inaugurerà a fine anno il Museo degli Oscar a Los Angeles. E porta la firma di Renzo Piano


Doveva essere inaugurato a dicembre 2019 (come vi avevamo segnalato qui), ma ora i piani sono cambiati. Stiamo parlando dell’Academy Museum of Motion Pictures, il “Museo degli Oscar” che verrà inaugurato a Los Angeles il 14 dicembre 2020. A dare l’annuncio è stato l’attore Tom Hank durante la consegna degli Oscar la scorsa domenica.

Costato 388 milioni di dollari (al cambio, poco più di 350 milioni di euro), il museo è disegnato da Renzo Piano ed è situato all’incrocio tra Wilshire Boulevard e Fairfax Avenue, la cosidetta “Museum Row” nel quartiere di Miracle Mile di Los Angeles. A fargli compagnia sono altri musei come il Los Angeles County Museum of Art (LACMA), il museo dell’automobile Petersen Automotive Museum, l’A+D Architecture & Design Museum, il Craft and Folk Art Museum e il sito preistorico e paleontologico dei La Brea Tar Pits.

Nonostante manchi molto all’inaugurazione, è disponibile il sito per qualsiasi consultazione.

Nell’immagine: l’Academy Museum of Motion Pictures in costruzione.

Inaugurerà a fine anno il Museo degli Oscar a Los Angeles. E porta la firma di Renzo Piano
Inaugurerà a fine anno il Museo degli Oscar a Los Angeles. E porta la firma di Renzo Piano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER