Apre una gelateria dentro agli Uffizi. Da domani i visitatori possono provare gelati in otto gusti artigianali


Agli Uffizi apre una gelateria: i visitatori del museo fiorentino potranno provare gelati con otto gusti diversi.

Gli Uffizi sono probabilmente il primo museo a dotarsi di una gelateria. Apre domani, nella terrazza del celebre museo di Firenze, una gelateria che permetterà a tutti i visitatori di mangiare un gelato scegliendo tra otto gusti, i grandi classici della tradizione artigianale: crema, cioccolato, fiordilatte, pistacchio, nocciola, frutti di bosco, limone, fragola. Inaugurazione domani alle 10:30 in presenza del direttore Eike Schmidt, già fotografato mentre assapora una coppetta.

“Benché l’estate quest’anno sembri aver intenzione di presentarsi in netto ritardo”, ha dichiarato il direttore, “noi non ci faremo trovare impreparati. Siamo l’unico museo a Firenze a essere dotato di una vera e propria gelateria artigianale. In attesa della grande gelateria Buontalenti, che aprirà presto i battenti nel giardino mediceo di Boboli, fin da domani tutti cittadini e i turisti potranno assaggiare gli squisiti gelati degli Uffizi”.

Del resto, com’è noto, il gelato sarebbe nato proprio a Firenze: a inventarlo, secondo una tradizione, fu Bernardo Buontalenti (Firenze, 1531 - 1608), il grande architetto della Firenze del secondo Cinquecento, mentre secondo altri sarebbe stato il leggendario macellaio Ruggeri che avrebbe preparato un sorbetto nell’ambito di una gara di cucina indetta dai Medici negli anni Trenta del Cinquecento (e Buontalenti avrebbe semmai perfezionato l’idea di Ruggeri, peraltro producendo la prima gelatiera della storia). Comunque sia nato, il gelato rimane una delle punte di diamante della cucina fiorentina e i gelatai fiorentini sono tra i migliori del mondo, e chissà se il gelato degli Uffizi proseguirà i fasti di questa lunga tradizione.

Apre una gelateria dentro agli Uffizi. Da domani i visitatori possono provare gelati in otto gusti artigianali
Apre una gelateria dentro agli Uffizi. Da domani i visitatori possono provare gelati in otto gusti artigianali


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER