Chiara Gatti è la nuova direttrice del MAN di Nuoro


Nominata la nuova direttrice del Museo MAN di Nuoro: è Chiara Gatti. 

Nuova direttrice per il MAN Museo d’arte della Provincia di Nuoro: è Chiara Gatti, storica e critica dell’arte, classe 1973. Prenderà il posto di Luigi Fassi, giunto al termine del suo mandato e nominato ieri direttore artistico di Artissima.

Nata a Luino, in provincia di Varese, è stata direttore artistico di Palazzo Verbania di Luino, curatore scientifico per la gestione dei rapporti tra il Centre Pompidou di Parigi, la GAMEC di Bergamo e il Fondo privato milanese di Regina Cassolo in fase di donazione a entrambe le istituzioni. È stata membro della Commissione scientifica del Museo Civico Villa dei Cedri di Bellinzona; curatore scientifico del Museo d’Arte di Mendrisio.

Tra le mostre da lei curate, quella dedicata a Luigi Pericle alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia nel 2019, Mirabili Mostri. L’Apocalisse secondo Baj al Museo MA*GA di Gallarate (2016-2017), Maria Lai. Sul filo del mistero al Centro culturale e galleria San Fedele di Milano nel 2016, Enrico Baj. L’invasione degli Ultracorpi al Museo Archeologico Regionale di Aosta nel 2016, Giacometti e l’Ombra della Sera a Palazzo Magnani di Reggio Emilia (2013).

Per il museo MAN ha curato due mostre: L’elica e la luce. Le futuriste 1912-1944 nel 2018 e A un passo dal tempo. Giacometti e l’arcaico tra il 2014 e il 2015.

Collabora inoltre con La Repubblica per le pagine culturali del quotidiano e ha collaborato con Arte Mondadori e con Treccani per l’Enciclopedia dell’Arte Contemporanea.

Chiara Gatti è la nuova direttrice del MAN di Nuoro
Chiara Gatti è la nuova direttrice del MAN di Nuoro


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Al via il restauro della sala del Colosso alla Galleria dell'Accademia di Firenze
Al via il restauro della sala del Colosso alla Galleria dell'Accademia di Firenze
Uffizi, tornano le sale virtuali per bambini, in attesa della primavera
Uffizi, tornano le sale virtuali per bambini, in attesa della primavera
Collezionista lascia in eredità opere dei maggiori artisti fiamminghi al Museo di Belle Arti di Valencia
Collezionista lascia in eredità opere dei maggiori artisti fiamminghi al Museo di Belle Arti di Valencia
Parigi, il Centre Pompidou chiuderà tre anni (dal 2023 al 2026) per lavori di rinnovo
Parigi, il Centre Pompidou chiuderà tre anni (dal 2023 al 2026) per lavori di rinnovo
Firenze, partono i lavori al Corridoio Vasariano: sarà aperto nel 2022
Firenze, partono i lavori al Corridoio Vasariano: sarà aperto nel 2022
Firenze, mediatori stranieri illustreranno le piante esotiche nei giardini storici della città
Firenze, mediatori stranieri illustreranno le piante esotiche nei giardini storici della città