Ferrara, torna a splendere la facciata di Palazzo dei Diamanti: finito il restauro


A Ferrara torna a splendere la facciata di Palazzo dei Diamanti: sono finiti i lavori di restauro consistiti in pulitura e miglioramento strutturale.

Si sono conclusi i lavori di restauro sulla facciata di Palazzo dei Diamanti a Ferrara. Sono stati rimossi oggi i ponteggi che avevano celato la facciata su corso Ercole I d’Este agli occhi dei passanti: uno dei palazzi-simbolo della città, gioiello rinascimentale progettato da Biagio Rossetti (Ferrara, 1447 - 1516) torna dunque visibile in tutto il suo splendore.

I lavori si erano resi necessari per riparare e consolidare la struttura del Palazzo dopo il sisma del 2012 (e questi lavori di miglioramento strutturale proseguono in altre parti del palazzo): oltre a ciò, la facciata ha conosciuto un lavoro di manutenzione e pulitura (tramite idrolavaggio a bassa pressione) del famosissimo bugnato a punta di diamante che dà il nome all’edificio, oltre che di tutti i paramenti esterni. Con il restauro sono state anche rimosse patine e depositi superficiali e sono state stuccate le lesioni.

Ferrara, torna a splendere la facciata di Palazzo dei Diamanti: finito il restauro
Ferrara, torna a splendere la facciata di Palazzo dei Diamanti: finito il restauro


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma