Geronimo Stilton racconta i Musei civici di Brescia con la nuova app-game della Fondazione


Dal 15 dicembre la Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Atlantyca Entertainment e con il sostegno di Fondazione Cariplo presenta un’innovativa app-game che vede protagonista il topo giornalista Geronimo Stilton. 

Sarà Geronimo Stilton, il topo giornalista più famoso d’Italia, a far conoscere al pubblico la storia, la cultura e l’arte dei Musei civici di Brescia. Dal 15 dicembre, in esclusiva mondiale, la Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Atlantyca Entertainment e con il sostegno di Fondazione Cariplo presenta un’innovativa app-game, Brescia Musei Adventures, dedicata a tutti i visitatori dei Musei civici di Brescia e in particolare ai bambini dai sei anni in su che vede protagonista proprio Geronimo Stilton. Saranno coinvolti il Museo di Santa Giulia, la Pinacoteca Tosio Martinengo, il Parco Archeologico di Brescia Romana e il Museo “Luigi Marzoli” attraverso tre percorsi ideati dai Servizi Educativi della Fondazione e Atlantyca Entertainment. Per la prima volta Geronimo Stilton entra in una sede museale con un progetto innovativo che intende coinvolgere soprattutto il pubblico più giovane. 

Per partecipare alle avventure del topo giornalista nei Musei civici di Brescia occorre solo un device, sia uno smartphone che un tablet; l’app utilizzerà la realtà aumentata per trasformare alcuni pezzi dei musei, tra amuleti, anfore, dipinti e armature, in immagini 3D da osservare e da ingrandire per vedere anche i più piccoli dettagli. 

“Da sempre siamo convinti che la cultura, e i musei, non siano ad esclusivo appannaggio degli adulti, ma che anzi siano un magnifico strumento nelle mani dei bambini che sanno sorprenderci con la loro creatività e con la loro capacità di coglierne aspetti non scontati. Per questo la collaborazione con un personaggio così amato come Geronimo Stilton è preziosa e lungimirante”, ha affermato il sindaco di Brescia Emilio Del Bono. 

L’app-game intende comunicare in modo divertente e coinvolgente i contenuti delle collezioni museali. 

"Con il lancio della nostra prima app-game", ha dichiarato Francesca Bazoli, presidente della Fondazione Brescia Musei, “proseguiamo sulla strada dell’innovazione digitale, già da tempo avviata con progetti di didattica integrata ribadendo l’impegno educativo nei confronti delle nuove generazioni di nativi digitali. Abbiamo scelto Geronimo Stilton come ambasciatore del nostro patrimonio per lo straordinario ascendente che ha sui più piccoli e per la facilità con cui tutti possono identificarsi con il personaggio”. 

Geronimo Stilton racconta i Musei civici di Brescia con la nuova app-game della Fondazione
Geronimo Stilton racconta i Musei civici di Brescia con la nuova app-game della Fondazione


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Toscana, riaprono i musei regionali. Anche San Marco con la nuova sala del Beato Angelico
Toscana, riaprono i musei regionali. Anche San Marco con la nuova sala del Beato Angelico
I Musei Civici Treviso danno voce ad Arturo Martini in un racconto intimo
I Musei Civici Treviso danno voce ad Arturo Martini in un racconto intimo
Ecco il nuovo, avveniristico Munchmuseet di Oslo. Tutte le foto
Ecco il nuovo, avveniristico Munchmuseet di Oslo. Tutte le foto
Gli Uffizi riaprono con quattordici nuove sale
Gli Uffizi riaprono con quattordici nuove sale
Oxford, museo ritira dalle sue collezioni le teste umane rimpicciolite che ispirarono Harry Potter
Oxford, museo ritira dalle sue collezioni le teste umane rimpicciolite che ispirarono Harry Potter
Uffizi, donata al museo la collezione di disegni del futurista Bino Sanminiatelli
Uffizi, donata al museo la collezione di disegni del futurista Bino Sanminiatelli