Francesca Guerisoli è la nuova direttrice del Museo d'Arte Contemporanea di Lissone


La storica e critica d’arte Francesca Guerisoli è la nuova direttrice del Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, uno dei musei d’arte contemporanea più importanti della Lombardia.

La critica e giornalista Francesca Guerisoli è la nuova direttrice del Museo d’Arte Contemporanea (MAC) di Lissone (Monza-Brianza), uno dei musei d’arte contemporanea più importanti della Lombardia. La neo-direttrice si insedierà a settembre e terrà il suo incarico per il prossimo biennio. La commissione esaminatrice, dopo aver valutato le 44 candidature pervenute, ha riconosciuto “nella figura della dottoressa Guerisoli le professionalità e le competenze oggi indispensabili per la conduzione di una così importante e significativa istituzione museale di arte contemporanea”. Guerisoli succederà nel suo incarico ad Alberto Zanchetta.

Storica dell’arte, critica e curatrice indipendente, Francesca Guerisoli si è laureata nel 2004 all’Università di Bologna in Discipline dell’Arte, della Musica e dello Spettacolo (DAMS), indirizzo arte, con una tesi in museologia e voto 110 e lode, e ha poi perfezionato la sua formazione con il diploma alla Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte dell’Università Cattolica di Milano (70 e lode) e con il dottorato in Comunicazione e Nuove Tecnologie - Evoluzione dei linguaggi artistici all’Università Iulm di Milano. I suoi interessi di ricerca comprendono il rapporto dell’arte con la dimensione sociale e politica e l’arte negli spazi pubblici.

Nella sua carriera ha curato diverse mostre presso diverse gallerie milanesi nonché in spazi culturali pubblici (come Palazzo Ducale a Genova, il Museo d’Arte Contemporanea “Villa Croce” di Genova e altri), è docente a contratto all’Università di Milano-Bicocca, ha collaborato in ambito museale con il Centro di Documentazione di Museologia e Museografia dell’International Council of Museums (2007-2010) e ha curato la realizzazione della rete provinciale Monza Brianza Musei. In qualità di giornalista collabora con Arteconomy de IlSole24Ore e Arte e Critica. È inoltre autrice di numerosi saggi di arte contemporanea.

“L’elevato numero di candidature pervenute per la direzione del MAC di Lissone”, dichiarano il sindaco Concettina Monguzzi e l’assessore alla cultura Alessia Tremolada, “dimostra il prestigio che viene attribuito nel mondo dell’arte contemporanea alla nostra struttura museale. Da parte nostra va il ringraziamento a tutti i partecipanti per essersi messi in gioco e per essere arrivati anche da zone territoriali distanti. Siamo soddisfatti di essere giunti al termine dell’iter e auguriamo buon lavoro alla dottoressa Guerisoli per questo nuovo ciclo”.

Francesca Guerisoli è la nuova direttrice del Museo d'Arte Contemporanea di Lissone
Francesca Guerisoli è la nuova direttrice del Museo d'Arte Contemporanea di Lissone


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Genova, nasce un museo diffuso di arte urbana: è “Immaginare Genova”, per pensare al futuro della città
Genova, nasce un museo diffuso di arte urbana: è “Immaginare Genova”, per pensare al futuro della città
La Casa dei Tre Oci è social: il racconto della grande retrospettiva su Lartigue e curiosità sul museo
La Casa dei Tre Oci è social: il racconto della grande retrospettiva su Lartigue e curiosità sul museo
Srotolato monumentale telero di Tiepolo: dopo un anno di restauro torna alle Gallerie dell'Accademia
Srotolato monumentale telero di Tiepolo: dopo un anno di restauro torna alle Gallerie dell'Accademia
A Matera nasce il MUDIC, una nuova sede espositiva, direttamente dentro i Sassi di Matera
A Matera nasce il MUDIC, una nuova sede espositiva, direttamente dentro i Sassi di Matera
Dal 30 maggio si potrà tornare a visitare Piazza dei Miracoli con i suoi musei e monumenti
Dal 30 maggio si potrà tornare a visitare Piazza dei Miracoli con i suoi musei e monumenti
Un museo a cielo aperto. La Fondazione Orestiadi di Gibellina riapre e presenta le nuove acquisizioni
Un museo a cielo aperto. La Fondazione Orestiadi di Gibellina riapre e presenta le nuove acquisizioni