La Grande Onda entra nella collezione di Palazzo Maffei a Verona insieme ad altre xilografie giapponesi


È entrata nella collezione di Palazzo Maffei Casa Museo di Verona una xilografia originale dell’iconica Grande onda di Hokusai realizzata in stile ukiyo-e. Oltre ad altre cinque xilografie originali di artisti coevi provenienti dalla città di Edo.

Entra nella collezione di Palazzo Maffei Casa Museo di Verona una xilografia originale del 1831 della Grande onda di Kanagawa di Katsushika Hokusai realizzata in stile ukiyo-e. La Grande Onda di Hokusai fa parte della raccolta di xilografie a colori su carta intitolata Le trentasei vedute del monte Fuji, pubblicata in Giappone a partire dal 1830 da Nishimuraya Yohachi. Al mondo si contano pochi esemplari originali di questa xilografia, conservati nei più prestigiosi musei e nelle maggiori istituzioni internazionali, dal Metropolitan Museum di New York alla Biblioteca nazionale francese, e in Italia ne esistono solo altri tre esemplari: uno al Museo Chiossone di Genova e gli altri nei musei di Arte Orientale di Trieste e di Torino.

A Palazzo Maffei l’iconica opera di Hokusai è accompagnata da un altro suo lavoro e da un nucleo di altre cinque xilografie originali di artisti coevi sempre provenienti dall’allora città di Edo, Utagawa Hiroshige e Utagawa Kunisada, permettendo l’incontro con una cultura artistica a noi lontana, ma fondamentale per la storia dell’arte mondiale, e la scoperta di un altro aspetto della passione collezionista di Luigi Carlon.

“Siamo entusiasti di questa nuova presenza al Museo”, ha commentato il collezionista e presidente della Fondazione Luigi Carlon. “Una casa Museo che continua ad arricchirsi di opere significative per l’arte mondiale e credo appassionanti per i visitatori. Sono stati numerosi e molto diversificati gli arrivi di nuove opere in questi mesi e vorremo svelarli al pubblico via via anche per dimostrare come questa Casa Museo possa essere una sorpresa continua e una continua fonte di nuova bellezza e conoscenza”.

Immagine: Katsushika Hokusai, La grande onda di Kanagawa (1831; xilografia a colori su carta, stile ukiyo-e; Verona, Palazzo Maffei Casa Museo, Collezione Carlon)

La Grande Onda entra nella collezione di Palazzo Maffei a Verona insieme ad altre xilografie giapponesi
La Grande Onda entra nella collezione di Palazzo Maffei a Verona insieme ad altre xilografie giapponesi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020