Castello di Miramare: prioritÓ alla riapertura del Parco. Il Museo riaprirÓ forse il 2 giugno


Il complesso museale di Miramare riaprirà al pubblico in due fasi: il 25 maggio il Parco, il 2 giugno il Museo. 

Nell’ottica di una ripartenza in piena sicurezza che rispetti le ultime disposizioni del governo, il complesso museale di Miramare riaprirà al pubblico in due diversi momenti: l’apertura del Parco storico è prevista per il 25 maggio e, entro questa data, si provvederà a organizzare i presìdi del personale, disporre l’acquisto e la messa a disposizione del pubblico dei gel sanificanti, disporre la segnaletica sia orizzontale sia verticale che indichi al pubblico il comportamento da tenerein merito alle distanze di sicurezza e i percorsi obbligatori.

È stata perciò data priorità all’apertura del Parco, in considerazione dell’esigenza di riappropriarsi degli spazi aperti. “Credo che in questo momento sia indispensabile ridare ai cittadini la possibilità di fruire della bellezza e dei benefici che offre il Parco” ha dichiarato il direttore Andreina Contessa. “In queste settimane non abbiamo mai smesso di curarlo, di abbellirlo e renderlo ancora più attraente e sicuro per il suo affezionato pubblico. Le nuove disposizioni ci impongono di dislocare il personale che prima era impiegato solo nel Castello, anche per la vigilanza delle aree verdi, essenzialmente per fare in modo che vengano rispettate le regole di distanziamento e igiene”.

Il Parco sarà aperto dalle 8 alle 19 e saranno adottate alcune disposizioni: si accederà solamente dall’ingresso principale (Viale Miramare), saranno predisposti strumenti informativi (segnaletica e cartellonistica) sia all’ingresso che all’interno del Parco e presso i servizi igienici, gli accessi saranno regolamentati e contingentati, le vie d’ingresso e di uscita saranno separate, saranno disponibili al pubblico soluzioni per l’igienizzazione delle mani e sarà necessario l’utilizzo della mascherina, nonché mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro. 

La riapertura del Museo è invece prevista per il 2 giugno. “Contiamo sulla disponibilità e sulla responsabilità di tutti per poter presentare nuovamente, in sicurezza e nel più breve tempo possibile, tutti i servizi del Museo storico e del Parco, consapevoli che la riapertura è molto attesa. L’offerta culturale sarà ampliata e regalerà al pubblico nuove emozioni” ha concluso il direttore. 

A questo link è possibile leggere un’intervista ad Andreina Contessa. 

Ph.Credit Castello di Miramare

Castello di Miramare: prioritÓ alla riapertura del Parco. Il Museo riaprirÓ forse il 2 giugno
Castello di Miramare: prioritÓ alla riapertura del Parco. Il Museo riaprirÓ forse il 2 giugno


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma