#MudecDelivery: l'iniziativa social del Mudec di Milano per... consegnarvi il museo


Il Mudec di Milano lancia l’iniziativa #MudecDelivery: tanti contenuti dal museo attraverso i suoi canali social.

Alla sempre crescente lista di musei chiusi a causa dell’emergenza Coronavirus e che aderiscono alla campagna #iorestoacasa si aggiunge il Museo delle Culture di Milano.

Il Mudec lancia l’iniziativa #MudecDelivery con la quale offre sui suoi canal social Facebook, Twitter e Instagram tantissimi contenuti speciali come clip video, card animate, post divertenti, videointerviste e anteprime che raccontano i segreti della Collezione Permanente, i profili dei più grandi artisti ospitati nelle mostre e le storie più emozionanti che hanno caratterizzato la vita del museo, le prossime mostre che il Mudec riserverà ai suoi visitatori. In settimana ci sarà uno spazio Kids (vietato agli adulti!) in cui i più piccoli potranno cimentarsi in giochi e attività artistiche. In più le ricette gourmet dal mondo verranno suggerite dallo Chef Enrico Bartolini.

Di seguito gli appuntamenti e gli hashtag da seguire:

- # I segreti della Collezione Permanente: clip videoche raccontano alcune delle opere della collezione.

- # Vietato agli adulti!: attività didattiche on line dedicate al pubblico dei più piccoli

- # Pillole dal futuro: tutte le anticipazioni dedicate alle prossime mostre del museo: Io Sono, Robot. The Human Project e Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà.

- # Ricette d’artista: video dello chef Bartolini.

- # Profili d’artista: le dieci cose da sapere su alcuni dei grandi artisti che ospitati al Mudec: da Basquiat a Frida, da Lichtenstein a Mirò.

#MudecDelivery: l'iniziativa social del Mudec di Milano per... consegnarvi il museo
#MudecDelivery: l'iniziativa social del Mudec di Milano per... consegnarvi il museo


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER