Oltre 850mila visitatori al Museo Egizio di Torino nel 2017


Il Museo Egizio di Torino registra oltre 850.000 visitatori nel 2017: un’affluenza che conferma l’apprezzamento per il museo torinese.

Il Museo Egizio di Torino ha registrato 850.465 visitatori nel corso del 2017, un dato che pareggia quello registrato nel 2016. Questa affluenza conferma l’apprezzamento per il nuovo allestimento e per il dinamismo con cui Evelina Christillin e Christian Greco hanno scelto di rimettere al centro dell’interesse del pubblico e della comunità scientifica una delle maggiori collezioni di antichità egizie al mondo.

Ricerca e Internazionalizzazione sono le parole chiave di un successo che dal 2015, anno del rinnovamento, secondo Trip Advisor ha saputo trasformare il Museo Egizio in una delle maggiori attrazioni italiane ed europee. Anche all’estero si è visto un apprezzamento delle collezioni del museo torinese, con le mostre organizzate al Museo di Antichità di Leiden e all’Ermitage di San Pietroburgo, ammirate da oltre 400 mila visitatori, e con la mostra itinerante inaugurata in Cina l’8 dicembre scorso che sta accogliendo una media di 10 mila visitatori al giorno e che prevede un tour in 5 città della regione di Henan, fino a marzo 2019.

Oltre 850mila visitatori al Museo Egizio di Torino nel 2017
Oltre 850mila visitatori al Museo Egizio di Torino nel 2017


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER