Il Parco del Colosseo lancia l'abbonamento annuale, la card che dà ingressi gratis senza limite


Il Parco del Colosseo lancia la sua membership card: un abbonamento annuale che dà diritto a ingressi gratuiti senza limiti e molti altri benefici e vantaggi.

Il Parco Archeologico del Colosseo lancia la sua membership card, l’abbonamento annuale che consentirà di avere un ingresso illimitato per 12 mesi all’area del Palatino, Foro Romano e Colosseo, oltre a numerosi benefici riservati ai possessori. L’iniziativa partirà dal 14 giugno e nasce con lo scopo di portare romani e non ad aderire a una comunità che, da un lato, si prende cura e, dall’altro, si avvale dei servizi del monumento più iconico d’Italia e del parco archeologico centrale di Roma: per il Parco è insomma un’operazione di responsabilità civica e un segnale di reciproco sostegno per il patrimonio culturale.

Per definire il sistema della card, il Parco ha utilizzato ricerche di marketing e sui pubblici condotte negli anni scorsi, e peraltro chi aderirà, oltre a usufruire dei vantaggi tradizionalmente legati ad essa, potrà sostenere in prima persona gli studi, le ricerche e i restauri di questo complesso monumentale unico al mondo e conoscerne i risultati in anteprima. Il progetto della membership card del Parco archeologico del Colosseo è stato ideato dall’istituto in collaborazione con la casa editrice Electa, che ne cura anche la comunicazione e il marketing, e conCoopculture per la distribuzione e la vendita.

La card è declinata in tre tipologie, rivolte a un pubblico ampio, eterogeneo, con interessi, riferimenti culturali e stili di vita diversi: Young (25 euro), l’abbonamento riservato a coloro cha hanno tra 18 e 30 anni compiuti; Individual (50 euro), per chi ha più di 30 anni; Family&friends (80 euro), dedicata a chi vuole condividere l’esperienza, riservata a due adulti, cui si possono aggiungere fino a 3 ragazzi entro i 18 anni. La card dà diritto a Welcome kit, ingresso dedicato, invio di newsletter dedicata per ricevere informazioni anticipate sui nuovi programmi e attività, email riservata ai membri per informazioni e prenotazioni a eventi, invito a inaugurazioni e progetti speciali, prenotazione prioritaria a eventi culturali, iniziative riservate per i membri, ingresso gratuito illimitato presentando un documento di riconoscimento valido, sconti su merchandising, bookshop, audio e videoguide, condizioni agevolate per ingressi in altri musei convenzionati.

“L’acquisto della membership card”, afferma Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo, “è un’azione concreta per rafforzare ancor più il rapporto dei cittadini con i tesori artistici di un bene pubblico contribuendone al rilancio, divenendone non soltanto sostenitori, ma soprattutto ambasciatori”. Secondo il Parco, il momento storico che stiamo attraversando è quello più adatto alla creazione di una nuova comunità costruita attorno al monumento e composta da promotori attivi del patrimonio cittadino. L’invito che il Parco rivolge ai vistatori è quello di vivere il proprio quotidiano all’interno dell’area, e di avere un’esperienza di visita più consapevole: lenta, personale e intima. Oltre agli ingressi illimitati, infatti, la membership card include numerose agevolazioni, tra cui gratuità per visitare monumenti a ingresso contingentato all’interno dell’area archeologica, riduzioni e occasioni speciali per assistere agli eventi culturali che si svolgono negli spazi tutelati dal Parco.

E si parte... di corsa: per i possessori della membership card che amano correre al mattino, dal 21 giugno al 31 agosto dalle ore 8 alle 11 sarà riservato l’ingresso di via di San Gregorio per il jogging lungo le pendici meridionali del Palatino. La membership card può essere acquistata presso le biglietterie del PArCo oppure online, sul sito del Colosseo.

Il Parco del Colosseo lancia l'abbonamento annuale, la card che dà ingressi gratis senza limite
Il Parco del Colosseo lancia l'abbonamento annuale, la card che dà ingressi gratis senza limite


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma