La Reggia di Caserta presenta i nuovi biglietti annuali, disponibili per tutti


La Reggia di Caserta ha presentato i nuovi biglietti annuali, che potranno essere acquistati a partire dal primo gennaio 2018.

La Reggia di Caserta ha presentato i nuovi biglietti annuali, che entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2018. La novità riguarda tutti i visitatori: fino a oggi, infatti, il biglietto annuale era previsto soltanto per i residenti a Caserta o in 18 comuni del circondario.

Adesso, invece, il biglietto è aperto a tutti, casertani e non: il nuovo biglietto si chiama “ParcApp Reggia di Caserta” e concede la possibilità di accedere alla Reggia e a tutto il Complesso vanvitelliano (Appartamenti, Parco e Giardino Inglese) al costo di 50 euro (tranne mostre ed eventi). Previsto anche un biglietto annuale per la sola visita del Parco: si chiamerà “Parco Reggia di Caserta” e sarà acquistabile al costo di 25 euro. I biglietti annuali saranno nominativi e non cedibili a terzi, avranno validità di un anno a partire dalla data d’acquisto, e potranno essere acquistati in biglietteria da tutti i cittadini dell’Unione Europea.

Immagine: la Reggia di Caserta. Foto di Antonio Gentile.

La Reggia di Caserta presenta i nuovi biglietti annuali, disponibili per tutti
La Reggia di Caserta presenta i nuovi biglietti annuali, disponibili per tutti


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Vans lancia una collezione di scarpe ispirata a Van Gogh, in collaborazione col Van Gogh Museum
Vans lancia una collezione di scarpe ispirata a Van Gogh, in collaborazione col Van Gogh Museum
Nuova opera per Palazzo Spinola: un ritratto di Anton Giulio Brignole-Sale, il genovese spendaccione, dipinto da Rigaud
Nuova opera per Palazzo Spinola: un ritratto di Anton Giulio Brignole-Sale, il genovese spendaccione, dipinto da Rigaud
A Bologna, negozi, boutique e botteghe del centro adottano due musei. Ecco l'iniziativa
A Bologna, negozi, boutique e botteghe del centro adottano due musei. Ecco l'iniziativa
Carrara, risplendono le vetrate di Galileo Chini all'Accademia di Belle Arti
Carrara, risplendono le vetrate di Galileo Chini all'Accademia di Belle Arti
Da Vasari ad Hayez, quattro nuove opere d'arte per le Gallerie dell'Accademia di Venezia
Da Vasari ad Hayez, quattro nuove opere d'arte per le Gallerie dell'Accademia di Venezia
Il Rijksmuseum di Amsterdam lancia un escape game per diventare... investigatori nel museo
Il Rijksmuseum di Amsterdam lancia un escape game per diventare... investigatori nel museo