Berlino, riapre dopo otto anni la prima chiesa neogotica della città con un nuovo allestimento


Riapre al pubblico, dopo otto anni, con una nuova mostra permanente di scultura la Friedrichswerdersche Kirche, prima chiesa neogotica della città. 

Dopo otto anni riapre al pubblico la Friedrichswerdersche Kirche, chiesa sconsacrata di Berlino, nel quartiere Mitte, posta sotto tutela monumentale, poiché costituisce la prima chiesa neogotica edificata nella capitale tedesca. Al suo interno è stata allestita una nuova mostra permanente che i visitatori potranno finalmente ammirare. 

L’edificio venne progettato da Karl Friedrich Schinkel e realizzato tra il 1824 e il 1830; dal 1987 è una chiesa museo ed è divenuta succursale dell’Alte Nationalgalerie. La mostra permanente, dal titolo Ideale e forma. Sculture del XIX secolo dalla collezione della Nationalgalerie, intende ripercorrere gli sviluppi della scultura dall’Ottocento all’età moderna attraverso splendide sculture, e intende presentare la scuola di scultura berlinese, già all’epoca orientata verso l’internazionalizzazione. 

In un’architettura che è stata in gran parte conservata nella sua forma originale, caratterizzata da una luce che cambia continuamente, il pubblico ha occasione di immergersi tra le sculture ottocentesche: tra i pezzi forti esposti, il ritratto in gesso della principessa Friederike di Prussia realizzato da Johann Gottfried Schadow, i capolavori di Heinrich Kümmel, Adolf von Hildebrand, Reinhold Begas, e busti compiuti da artisti quali Thorvaldsen, Anna von Kahle ed Elisabet Ney.
Le sculture della Nationalgalerie costituiscono la più completa collezione di arte scultorea dell’Ottocento e per questo godono di una posizione di rilievo nel panorama museale tedesco. 

La Friedrichswerdersche Kirche è accessibile dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18. 

Per info: https://www.smb.museum/home/

Nell’immagine, l’allestimento della mostra nella Friedrichswerdersche Kirche © Staatliche Museen zu Berlin, Nationalgalerie / David von Becker

Berlino, riapre dopo otto anni la prima chiesa neogotica della città con un nuovo allestimento
Berlino, riapre dopo otto anni la prima chiesa neogotica della città con un nuovo allestimento


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma