Uffizi, online la mostra dedicata alle donne nell'antica Roma


Online sul sito degli Uffizi la mostra dedicata al ruolo delle donne nell’antica Roma. 

Le Gallerie degli Uffizi rendono disponibile online la mostra Imperatrici, matrone, liberte dedicata al potere femminile nell’antica Roma. Curata da Novella Lapini sotto la direzione di Fabrizio Paolucci e allestita  presso la Sala Detti e la Sala del Camino al primo piano degli Uffizi, l’esposizione era stata inaugurata a novembre 2020, ma la misure restrittive imposte dal governo per la pandemia ne hanno causato la chiusura.

Sul sito delle Gallerie è ora accessibile a tutti in un tour virtuale con foto a 360°. La rassegna permette di conoscere la vita delle donne romane nei primi due secoli dell’Impero, dagli inizi del I alla seconda metà del II secolo d.C., in particolare i modelli positivi e negativi incarnati dalle imperatrici e dalle donne di spicco della casa imperiale e i possibili ruoli pubblici al femminile, senza trascurare le affascinanti storie di vita quotidiana di matrone e liberte. Attraverso trenta opere, tra cui sculture raffiguranti Agrippina Minore, madre di Nerone e Domizia Longina, moglie di Domiziano, si comprenderanno i ruoli della donna nella società dell’epoca. Le opere appartengono alla collezione archeologica degli Uffizi, ma sono visibili anche importanti prestiti dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze e dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. 

Il tour virtuale è prodotto dalle Gallerie degli Uffizi ed è realizzato da Audio Guide Gestione Multiservizi e da Reiview.

Da questo link è possibile accedere al tour virtuale. 

Uffizi, online la mostra dedicata alle donne nell'antica Roma
Uffizi, online la mostra dedicata alle donne nell'antica Roma


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma