Imprenditori ucraini mettono all'asta opera di Koons a sostegno dei feriti dell'Ucraina


Una coppia di imprenditori ucraini mette all’asta da Christie’s una monumentale scultura di Jeff Koons. Il ricavato sarà destinato ad assistere soldati e civili gravemente feriti che necessitano di protesi e cure mediche. 

Balloon Monkey Magenta, monumentale scultura di Jeff Koons andrà all’asta da Christie’s a sostegno dell’Ucraina.

Donata dalla coppia di miliardari ucraini Victor e Olena Pinchuk, l’opera sarà battuta alla 20th/ 21st Century: London Evening Sale del 28 giugno 2022, ma dal 14 giugno al 3 luglio sarà visibile in St James’s Square, vicino alla sede britannica di Christie’s.

Il ricavato sarà destinato ad assistere soldati e civili gravemente feriti, che necessitano di protesi, cure mediche e riabilitazione.

La scultura è stimata dai 6 ai 10 milioni di sterline, ma potrebbe essere venduta a un prezzo maggiore visto che nel 2008 una sua statua simile era stata installata in St James’s Square e aveva ottenuto il record 25,7 milioni di dollari, mentre nel 2014 Balloon Monkey (Orange), della stessa serie, ha raggiunto la cifra di 25,9 milioni di dollari.

Balloon Monkey (Magenta) intende essere simbolo di speranza e solidarietà per gli uomini, le donne e i bambini che vivono nell’Ucraina dilaniata dalla guerra.

“Victor e Olena Pinchuk hanno lavorato instancabilmente per l’Ucraina”, ha affermato Jeff Koons, “quindi è un sincero privilegio avere la mia opera all’asta da Christie’s per sostenere i loro straordinari sforzi. Il vero valore dell’arte è essere al servizio dell’umanità e non potrebbe esserci una vocazione più alta in questo momento che sostenere il popolo ucraino. […] Balloon Monkey (Magenta) simboleggia opportunamente speranza, affermazione e trascendenza, e posso solo sperare che la donazione della mia opera d’arte da parte di Victor e Olena Pinchuk possa aiutare ad attirare l’attenzione sulla necessità di aiuto e sostegno per la gente di questo paese, ora più che mai”.

Imprenditori ucraini mettono all'asta opera di Koons a sostegno dei feriti dell'Ucraina
Imprenditori ucraini mettono all'asta opera di Koons a sostegno dei feriti dell'Ucraina


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER