Sul Lago d'Iseo il nuovo intervento di Stefano Arienti che disegna con la luce


Lo spazio espositivo Mirad’Or sul lungolago di Pisogne ospita fino al 30 settembre 2022 l’intervento site-specific di Stefano Arienti: Meridiane. 

Fino al 30 settembre 2022 nello spazio espositivo Mirad’Or sul lungolago di Pisogne è visibile la nuova opera di Stefano Arienti dal titolo Meridiane. Questa rientra nel progetto omonimo che l’artista porta avanti da molti anni, ma per la prima volta in versione tridimensionale.

L’intervento site-specific nasce e s’ispira alla luce e alla sua osservazione: Arienti insegue l’ombra che il sole disegna, quasi come in un gioco che rimanda l’eco della luce, sul pavimento e sulle pareti. Le ombre che in altri casi Arienti aveva dipinto con colori su carta qui assumono per la prima volta la tridimensionalità grazie a nastri di vari colori e dimensioni. Diventa più evidente il concetto di "disegnare con la luce", in uno spazio in cui il pubblico è invitato a entrare.

Sei anni dopo l’opera The Floating Piers di Christo e Jeanne-Claude e dopo l’intervento di Daniel Buren della scorsa estate, il Lago d’Iseo conferma l’attenzione per l’arte contemporanea con una nuova opera realizzata appositamente per Mirad’Or.

"Dopo il successo dello scorso anno con le opere di Daniel Buren, Mirad’or ospita un altro grande artista. L’obiettivo è sempre quello di mantenere un livello qualitativo elevato, di portare bellezza nel nostro territorio. Questa volta, ci è possibile grazie alla Meridiana di Stefano Arienti, un’opera colorata, ispirata dalla luce e dai suoi riflessi, che trova in Mirad’Or una perfetta collocazione, sempre in un’ottica di valorizzazione del paesaggio e del territorio", ha dichiarato Federico Laini, sindaco di Pisogne.

Il progetto è promosso da Comune di Pisogne; direzione artistica di Massimo Minini in collaborazione con BelleArti 25100, con il patrocinio di Provincia di Brescia e Visit Lake Iseo

Orari: Da lunedì a giovedì: visibile dall’esterno; venerdì e sabato dalle 15.00 alle 19.00; domenica: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
Ingresso gratuito.

Sul Lago d'Iseo il nuovo intervento di Stefano Arienti che disegna con la luce
Sul Lago d'Iseo il nuovo intervento di Stefano Arienti che disegna con la luce


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE