Il Recovery Fund diventa un'opera di street art: succede a Roma


A Roma spunta un’opera di street art dedicata al... Recovery Fund, dove Cappuccetto Rosso simboleggia l’Italia, e il lupo l’Olanda.

Un’opera di street art dedicata al Recovery Fund, lo storico fondo per il rilancio post-virus dell’Unione Europea che, per la prima volta nella storia dell’Unione, sarà finanziato con titoli di debito comune. Succede a Roma, dove l’artista Mauro Pallotta, in arte Maupal, ha realizzato, in piazza della Maddalena, un’opera intitolata proprio Recovery Fund e ispirata ai cartoni animati: la protagonista è infatti una Cappuccetto Rosso che sfreccia su di un monopattino in città e ammansisce un lupo raffigurato molto eloquentemente con un tulipano in bocca.

La bambina, simbolo dell’Italia, ha sulle spalle uno zaino blu pieno di soldi, simbolo del fondo: l’artista vuole sottolineare da un lato la vittoria di Cappuccetto Rosso sul lupo, e dall’altra anche la responsabilità che adesso grava sul paese nella gestione dei fondi. Il monopattino vuole dunque essere simbolo di un mezzo snello e veloce, in questo caso antitesi della burocrazia italiana.

“Un’Italia piccola e indifesa”, ha dichiarato Maupal, “esce trionfante dalla boscaglia finanziaria, economica e sociale, eludendo l’aggressione del lupo olandese”.

Il Recovery Fund diventa un'opera di street art: succede a Roma
Il Recovery Fund diventa un'opera di street art: succede a Roma


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER