L'arte riletta attraverso la danza: nel Parco della Reggia di Caserta il progetto multidisciplinare


Nel Parco della Reggia di Caserta il progetto multidisciplinare che unisce le arti visive alla danza performativa: “Meccaniche della Meraviglia in Movimento”. Installazioni di artisti contemporanei a cui saranno abbinate attività performative di danza contemporanea. 

Dal 19 novembre all’8 dicembre 2022, la Reggia di Caserta ospita Meccaniche della Meraviglia in Movimento, progetto multidisciplinare che unisce le arti visive alla danza performativa e che rientra nell’ambito del bando di valorizzazione partecipata.

La mostra, che vede la regia dell’Associazione Meccaniche della Meraviglia, intende dare visibilità alle nuove generazioni attraverso la collaborazione di artisti già affermati e una rilettura delle installazioni con la musica e il movimento del corpo di danzatori. L’esposizione sarà allestita nel Bosco vecchio, all’interno della Castelluccia, nel cuore del Parco della Reggia di Caserta: si potranno ammirare due installazioni di artisti contemporanei, a cui saranno abbinate attività performative di danza contemporanea.

Gli artisti coinvolti sono Albano Morandi con l’installazione Fiori assenti e Bizhan Bassiri con la videoinstallazione Il Bisonte e musiche di Stefano Taglietti. Per ciascuna di queste installazioni verrà presentata, il 19 novembre alle ore 18 presso il Vestibolo Superiore della Reggia di Caserta, una performance del collettivo di danza contemporanea YoY Performing Arts dal titolo Dialoghi con l’arte, che proporrà una sorta d’interpretazione dell’opera tramite il movimento, con musiche originali di Timoteo Carbone. YoY Performing Arts si esibirà inoltre in uno spettacolo ispirato all’opera Palmira di Medhat Shafik. L’evento nasce dalla volontà di creare un dialogo tra discipline artistiche differenti.

La partecipazione all’iniziativa rientra nel costo ordinario del biglietto/abbonamento alla Reggia di Caserta.

L'arte riletta attraverso la danza: nel Parco della Reggia di Caserta il progetto multidisciplinare
L'arte riletta attraverso la danza: nel Parco della Reggia di Caserta il progetto multidisciplinare


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER