Nasce la Gallery Climate Coalition per un'arte pił green e pił sostenibile


È nata a Londra la Gallery Climate Coalition, il collettivo che intende dare una risposta significativa alla crescente crisi climatica in ambito artistico. 

Un gruppo di professionisti del mondo dell’arte ha creato un collettivo, la Gallery Climate Coalition, per diminuire l’impatto ambientale dell’arte.

L’organizzazione senza scopo di lucro intende aiutare le gallerie e gli organizzatori delle fiere internazionali a ridurre della metà le emissioni di carbonio nei prossimi dieci anni e a promuovere metodi che possono azzerare quasi del tutto la produzione di rifiuti

Tra le novità della Gallery Climate Coalition si conta la realizzazione di un calcolatore di emissioni di carbonio, semplice da utilizzare e disponibile a tutti i membri del collettivo, capace di determinare, e dunque di controllare, l’impatto del carbonio emesso nel corso di grandi eventi d’arte e durante le fiere. 

Si propone quindi una "risposta significativa e specifica del settore alla crescente crisi climatica". Obiettivo del collettivo è rendere possibile un mondo artistico più green e più sostenibile, mediante linee guida e risorse necessarie. 

La Gallery Climate Coalition è nata a Londra, ma è aperta agli artisti, alle gallerie, alle istituzioni, ai lavoratori del mondo dell’arte di tutto il mondo. Il collettivo riunisce già infatti molte gallerie, istituzioni, organizzazioni e numerosi artisti della scena artistica internazionale, ma intende allargare sempre più la sua cerchia, all’insegna della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente, tra le tematiche fondamentali più recenti. 

Per info: https://galleryclimatecoalition.org

Courtesy Gallery Climate Coalition

 

Nasce la Gallery Climate Coalition per un'arte pił green e pił sostenibile
Nasce la Gallery Climate Coalition per un'arte pił green e pił sostenibile


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma