Marinella Senatore realizza per il MACCA di Peccioli la sua prima architettura pubblica e permanente


Sarà inaugurata oggi al MACCA di Peccioli una nuova opera di Marinella Senatore. Una novità nella produzione dell’artista perché è la prima volta che realizza un’architettura praticabile, pubblica e permanente.

Il MACCA di Peccioli, il Museo d’Arte Contemporanea a Cielo Aperto diffuso sul territorio, si arricchisce oggi di una nuova opera: sarà infatti inaugurata We Rise by Lifting Others (Ci eleviamo sollevando gli altri) di Marinella Senatore (Cava de’ Tirreni, 1977), appositamente concepita per Peccioli. L’opera, di proprietà di Belvedere Spa, costituisce una novità nella produzione dell’artista, poiché è la prima volta che Marinella Senatore realizza un’architettura praticabile, pubblica e permanente. Per la prima volta sono stati il paesaggio e la tradizione architettonica rurale in cui sarà inserita l’opera a ispirarne l’ideazione e la creazione.

L’opera è volutamente collocata nella parte periurbana di Peccioli andando a costituire un ideale confine tra lo spazio abitato e la zona rurale delle Serre. We Rise by Lifting Others, pur inserita in uno spazio verde, rappresenta la continuazione ideale del progetto di recupero iniziato con l’Anfiteatro Fonte Mazzola, la Biblioteca Comunale e proseguito con il percorso ciclo-pedonale illuminato e il restauro del pozzo di Righetto. L’opera apre un dialogo con il paesaggio circostante attraverso i suoi spazi e le sue superfici.

We Rise by Lifting Others di Marinella Senatore intende attivare effetti emozionali. Questa nuova architettura vuole attivare relazioni tra noi e la costruzione, tra noi e le persone che lì si incontrano o con cui si intessono relazioni. Le basi concettuali, su cui la ricerca della Senatore si struttura e si eleva da ormai vent’anni, consistono in un costruire che non separa l’interno dall’esterno e viceversa, e un attivare la ’libera partecipazione’ tra le persone tramite l’opera.

“Siamo felici che questa novità nel suo percorso artistico abbia potuto trovare espressione a Peccioli andando così a contribuire e arricchire la lunga tradizione che qui ha portato, e sta portando, l’arte alla comunità”, ha commentato il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni.

L’inaugurazione dell’opera che si tiene sabato 30 settembre si inserisce all’interno dell’iniziativa Cose d’autunno, una due giorni di arte, informazione e attualità a cura della Fondazione Peccioliper.

Immagine: Marinella Senatore, We Rise by Lifting Others. Archivio fotografico Fondazione Peccioliper. Foto di Andrea Testi.

Marinella Senatore realizza per il MACCA di Peccioli la sua prima architettura pubblica e permanente
Marinella Senatore realizza per il MACCA di Peccioli la sua prima architettura pubblica e permanente


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020