Il genio di Cattelan... ti illumina: è una lampadina la nuova opera-provocazione dell'artista veneto


Maurizio Cattelan presenta la sua nuova opera: si chiama ’Yes!’, è una lampadina, e ha le sue fattezze.

Si chiama Yes! ed è una lampadina la nuova opera di Maurizio Cattelan (Padova, 1960): la particolarità è che la lampadina ha le fattezze dell’artista, e quindi è proprio il caso di dire che adesso il genio di Cattelan... illuminerà chiunque acquisterà questo oggetto. Dopo la banana che ha fatto discutere tutto il mondo per settimane, arriva adesso una nuova opera-provocazione da parte dell’artista veneto.

A lanciare l’oggetto, lo scorso 16 gennaio, è stata una delle storiche gallerie di riferimento di Cattelan, la Marian Goodman Gallery di New York, che ha messo Yes! in vendita sul suo sito. E dal momento che si tratta di un multiplo (è stata infatti prodotta in edizione da 500 pezzi, ovviamente firmati e numerati), il costo è relativamente contenuto: si parla di 750 euro (più spese di spedizione) per avere la faccia sorridente di Cattelan sulla propria abat-jour. Certo, la cifra non è alta neppure per un multiplo, ma magari potrebbe creare qualche problema se la lampadina si dovesse bruciare e occorresse sostituirla.

La lampadina a Led è fornita in due versioni, da 110 volt per il mercato americano e da 220 per quello europeo. Yes! è stata presentata in occasione della fiera FOG di San Francisco, manifestazione dedicata al design artistico. Per chi volesse accaparrarsi la propria lampadina di Cattelan, il riferimento è il sito della Marian Goodman Gallery.

Immagine: Maurizio Cattelan, Yes! (2019; porcellana, lampadina LED, 17,8 x 12,7 x 9,5 cm). Edizione da 500 pezzi

Il genio di Cattelan... ti illumina: è una lampadina la nuova opera-provocazione dell'artista veneto
Il genio di Cattelan... ti illumina: è una lampadina la nuova opera-provocazione dell'artista veneto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER