Eccezionale all'Accademia Carrara di Bergamo, scoperto un nuovo dipinto di Mantegna


All’Accademia di Carrara scoperto un nuovo dipinto di Andrea Mantegna. Sarà incluso nel prossimo catalogo dei dipinti del Tre e Quattrocento della pinacoteca di Bergamo.

L’Accademia Carrara di Bergamo ha annunciato una straordinaria scoperta: un dipinto che giaceva dal 1866 nei suoi depositi, e che era stato considerato finora una copia, ha visto ora un cambio d’attribuzione ed è stato assegnato alla mano del grande Andrea Mantegna (Isola di Carturo, 1431 - Mantova, 1506), genio del Rinascimento. Si è sempre pensato che la tela, una Resurrezione di Cristo che gli esperti hanno datato al 1492, fosse una copia (probabilmente di bottega o di un artista della cerchia) dal maestro veneto. E per tale ragione l’opera non era mai stata esposta nel percorso della pinacoteca della Carrara.

Il cambio d’attribuzione è scaturito da nuovi studi sul dipinto che hanno notato la presenza di una piccola croce sul bordo inferiore del dipinto, che doveva avere per forza una prosecuzione: si è così stabilito che la porzione mancante del quadro è la Discesa al limbo, realizzata da Mantegna nel 1492 e oggi conservata in una collezione privata dopo essere passata in asta nel 2003 (prima si trovava nella collezione di Barbara Piasecka Johnson a Boston). Gli studiosi hanno notato una perfetta corrispondenza tra le rocce dell’arco che compaiono nella Resurrezione e i massi che invece costituiscono la parte apicale della Discesa al Limbo.

Il dipinto sarà ora incluso nel catalogo generale dei dipinti italiani del Trecento e del Quattrocento che l’Accademia Carrara sta pubblicando: il volume è curato da Giovanni Valagussa, conservatore della Carrara, e uscirà a giugno, edito da Officina Libraria. Ci saranno 110 schede per altrettanti dipinti suddivisi su base geografica e cronologica. La scoperta è stata confermata anche da Keith Christiansen, uno dei maggiori esperti mondiali di Mantegna.

Eccezionale all'Accademia Carrara di Bergamo, scoperto un nuovo dipinto di Mantegna
Eccezionale all'Accademia Carrara di Bergamo, scoperto un nuovo dipinto di Mantegna


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER