Genova, visite guidate virtuali nelle chiese dei Palazzi dei Rolli


Visite guidate virtuali accompagneranno il pubblico alla scoperta delle chiese dei Palazzi dei Rolli di Genova.

Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 sarà possibile, grazie a droni e alla tecnologia ad alta definizione, scoprire le meraviglie pittoriche e architettoniche e i presepi artistici delle chiese dei Rolli

Un ricco calendario di visite virtuali, visibili sul sito visitgenoa.it e sul canale Youtube Genova More Than This, darà vita al progetto Le Chiese dei Palazzi dei Rolli, realizzato dall’assessorato alle Politiche culturali del Comune di Genova, con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Genova, Ufficio Beni Culturali.
Ad accompagnare il pubblico nella visita virtuale sarà il curatore scientifico dei Rolli Days Giacomo Montanari, docente dell’università di Genova e ideatore del progetto, insieme ad alcuni divulgatori scientifici, giovani professionisti nel campo delle Scienze Umanistiche.

In occasione dell’8 dicembre è in programma un’anteprima, con la presentazione del video sulla chiesa dell’Albergo dei Poveri: l’edificio di maggiori dimensioni realizzato a Genova, nato come sede di un’istituzione di carità e che custodisce tesori del barocco genovese.

Attraverso i video verrà raccontata la magnificenza di Genova, dalle forme rinascimentali della Basilica dei Sauli, in Carignano, all’antica Basilica francescana dell’Annunziata (rivestita di splendore barocco dall’intervento dei Lomellini ai primi del Seicento) fino ai grandi dipinti di Rubens, in un trionfo di marmi che fanno della Chiesa del Gesù uno splendido luogo. 

Verrà dedicato anche ampio spazio alla grande tradizione del presepe genovese, testimoniata da lavori di qualità altissima: soprattutto nel Settecento, quando importanti intagliatori come Anton Maria Maragliano lavorarono a grandi allestimenti. Le statuine raccontano il loro tempo, mostrano nobili personaggi vestiti di stoffe preziose e ricercate o rappresentano fedelmente l’aspetto delle persone del popolo, con un’attenzione particolare per i dettagli: gli oggetti, gli attrezzi, i gioielli, ma anche le espressioni e gli sguardi.

Il programma online delle Chiese dei Palazzi dei Rolli include anche un’interpretazione di Igor Chierici del Canto di Natale di Charles Dickens, e momenti dedicati ai tradizionali canti di Natale intrepretati da Maria Pierantoni Giua.

Nell’immagine, la Chiesa del Gesù. Ph.Credit Fabio Bussalino

Genova, visite guidate virtuali nelle chiese dei Palazzi dei Rolli
Genova, visite guidate virtuali nelle chiese dei Palazzi dei Rolli


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma