Elio Germano vestirà i panni di Antonio Ligabue in un film sull'artista


Inizieranno a maggio le riprese di ’Volevo nascondermi’, film biografico dedicato ad Antonio Ligabue. L’attore Elio Germano vestirà i panni del grande pittore.

Partiranno a maggio le riprese di “Volevo nascondermi”, film biografico incentrato sulla figura di Antonio Ligabue (Zurigo, 1899 - Gualtieri, 1965), pittore dall’esistenza sofferta, già oggetto di film, il più famoso dei quali probabilmente è quello del 1977 che ha per protagonista, nei panni dell’artista, il grande Flavio Bucci.

Il film sarà diretto da Giorgio Dritti, che scrive la sceneggiatura insieme a Tania Pedroni e Fredo Valla, ed interpretato da Elio Germano che darà volto a Ligabue. Prodotto da Palomar, che ha prodotto un altro biopic con protagonista Germano ovvero “Il giovane favoloso”, il film verrà girato principalmente in provincia di Reggio Emilia, dove l’artista si era trasferito in giovane età. Antonio Ligabue era infatti nato in Svizzera, a Zurigo (al suo arrivo a Gualtieri non sapeva neppure parlare in italiano), da madre originaria del bellunese e padre ignoto: il cognome era quello del patrigno, Bonfiglio Laccabue, modificato in “Ligabue” probabilmente per l’odio che il giovane Antonio nutriva nei confronti del padre adottivo. 

Elio Germano vestirà i panni di Antonio Ligabue in un film sull'artista
Elio Germano vestirà i panni di Antonio Ligabue in un film sull'artista


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER