Reggia di Caserta, Antonio Lampis è il nuovo direttore: nominato ad interim dal Ministero


Antonio Lampis è stato nominato direttore ad interim della Reggia di Caserta. Sostituisce Mauro Felicori, che ha dovuto lasciare per sopraggiunti limiti d'età.

È Antonio Lampis il nuovo direttore della Reggia di Caserta, sostituisce Mauro Felicori che ha dovuto lasciare il posto, per legge, a causa dei sopraggiunti limiti d’età. Il suo sarà un incarico ad interim, in attesa del bando di selezione internazionale del nuovo direttore. Lo ha comunicato il Ministero dei Beni Culturali con una nota. Antonio Lampis è l’attuale direttore generale dei musei italiani (qui una sua intervista).

Queste le sue prime dichiarazioni, rilasciate sul suo account Facebook alle 15:09 del 6 novembre, appena appreso della nomina: “è stata diffusa dal Mibac una nota con cui il Ministro informa di avere avviato le procedure per affidarmi l’interim della Reggia di Caserta in attesa che siano perfezionate le procedure di selezione e di nomina del prossimo direttore, il successore di Mauro Felicori. È nel mio carattere e nella mia formazione di servitore dello Stato non tirarmi indietro e devo al Ministro, al Segretario generale e al Capo di gabinetto la massima collaborazione possibile e con spirito di servizio. So che si tratta di un impegno molto pesante, che accompagna quello già pesantissimo della Direzione generale musei e dei suoi 466 istituti. So che posso contare sul sostegno di molti colleghi e collaboratori e studierò la situazione con impegno profondo, senza poter trascurare le grandi sfide per i musei della Nazione in questa fase di entusiastica partecipazione dei cittadini e di sviluppo del sistema museale nazionale. Mi auguro che il Governo realizzi al più presto quanto ha messo in programma in termini di semplificazione delle procedure, anche quelle di selezione del personale statale, poichè resto convinto (e non mi stanco di ripetere) che la semplificazione dell’agire amministrativo è una delle sfide più importanti per il cambiamento del Paese”.

Nella foto: Antonio Lampis

Reggia di Caserta, Antonio Lampis è il nuovo direttore: nominato ad interim dal Ministero
Reggia di Caserta, Antonio Lampis è il nuovo direttore: nominato ad interim dal Ministero


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A Venezia spuntano i tornelli per gestire le masse di turisti nel ponte del primo maggio
A Venezia spuntano i tornelli per gestire le masse di turisti nel ponte del primo maggio
La città industriale di Ivrea nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco: è il sito numero 54 per l'Italia
La città industriale di Ivrea nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco: è il sito numero 54 per l'Italia
La Metropolitana di Napoli diventerà un museo aperto e diffuso
La Metropolitana di Napoli diventerà un museo aperto e diffuso
Collezionista acquista una semplice teiera che si rivela essere un pezzo d'antiquariato di grande valore
Collezionista acquista una semplice teiera che si rivela essere un pezzo d'antiquariato di grande valore
Grande successo per la terza edizione di Milano MuseoCity: triplicati i visitatori del 2018
Grande successo per la terza edizione di Milano MuseoCity: triplicati i visitatori del 2018
Restauratori, sul sito del MiBAC finalmente online l'elenco dei professionisti abilitati
Restauratori, sul sito del MiBAC finalmente online l'elenco dei professionisti abilitati