Gli Uffizi raddoppiano i posti riservati alle scuole: 2.500 posti quotidiani


Gli Uffizi raddoppiano il numero di prenotazioni riservato alle scuole: arrivano a 2.500 i posti riservati ai contingenti scolastici.

Le Gallerie degli Uffizi raddoppiano il numero delle prenotazioni da riservare alle scuole. I contingenti scolastici sono stati aumentati fino a garantire 2.500 posti quotidiani distribuiti fra Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli. La decorrenza immediata del decreto che fissa questi numeri vuole facilitare il lavoro delle scuole, che potranno scegliere il momento migliore per il loro soggiorno in città evitando magari i periodi di maggiore afflusso in modo da poter effettuare le loro visite con più agio e tranquillità.

Questa decisione a favore delle scuole fa immediato seguito all’istituzione della tessera annuale destinata alle famiglie che è anch’essa un segno dell’importanza che l’istituzione Gallerie degli Uffizi attribuisce alla missione educativa del Museo. “Le Gallerie degli Uffizi”, commenta il direttore Eike Schmidt, “continueranno a mobilitare le proprie risorse per favorire attività formative destinate agli insegnanti, alle classi di ogni ordine e grado e alle famiglie”.

Nell’immagine: il Corridoio di Ponente della Galleria degli Uffizi

Gli Uffizi raddoppiano i posti riservati alle scuole: 2.500 posti quotidiani
Gli Uffizi raddoppiano i posti riservati alle scuole: 2.500 posti quotidiani


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Atto vandalico a Venezia: imbrattato con vernice rossa un leoncino di piazzetta San Marco
Atto vandalico a Venezia: imbrattato con vernice rossa un leoncino di piazzetta San Marco
Vogliono piazzare una ruota panoramica di 60 metri di fianco agli scavi di Pompei. Il ministro: “non se ne parla nemmeno”
Vogliono piazzare una ruota panoramica di 60 metri di fianco agli scavi di Pompei. Il ministro: “non se ne parla nemmeno”
Santa Croce: controllo periodico per la facciata che venne costruita con un vero e proprio fundraising
Santa Croce: controllo periodico per la facciata che venne costruita con un vero e proprio fundraising
Uccidete Caravaggio: un sicario sulle tracce del pittore in una nuova graphic novel
Uccidete Caravaggio: un sicario sulle tracce del pittore in una nuova graphic novel
Ecco le commissioni che sceglieranno i nuovi direttori dei musei autonomi. Spazio anche a economia e comunicazione
Ecco le commissioni che sceglieranno i nuovi direttori dei musei autonomi. Spazio anche a economia e comunicazione
Finestre sull'Arte on paper, il secondo numero della rivista. Abbonati entro il 19 maggio
Finestre sull'Arte on paper, il secondo numero della rivista. Abbonati entro il 19 maggio