Pagina FB posta quadro di Bouguereau: uomini allupati pensano sia una donna vera e le fanno avances


Si può essere così allupati da scambiare una donna dipinta in un quadro di Bouguereau per una donna vera? Evidentemente sì: questa settimana, una giornalista statunitense, Kitty Wenham, con un suo tweet ha riesumato un vecchio post della pagina Facebook World Paintings, risalente all’aprile 2017 e probabilmente passato inosservato dai più all’epoca, dato che il tweet di Wenham ha ricevuto oltre 200mila like, 45mila condivisioni e quasi 3mila commenti. World Paintings aveva postato un dipinto del pittore pompier francese William-Adolphe Bouguereau (La Rochelle, 1825 - 1905), intitolato Après le bain (“dopo il bagno”), conservato in una collezione privata (è passato all’asta nel 2014 da Sotheby’s per la ragguardevole cifra di 875mila dollari). L’opera, nota anche come La baigneuse (“la bagnante”) raffigura una donna nuda che si asciuga (in una posa anche abbastanza scomoda) dopo un bagno in mare, nel tipico stile classicheggiante e retorico dell’artista francese.

La foto è ancora rintracciabile su Facebook ed è tornata all’attenzione di tutti gli amanti dell’arte (e non solo di loro) dopo il tweet di Kitty Wenham per via della miriade di uomini allupati che pensavano che la bagnante di Bouguereau fosse una donna vera, e hanno dunque pensato bene di proporre delle avances... al quadro. “Ciao cara amica sexy, come stai?”, “Ciao bimba, il tuo seno è così bello, ma abbassa ancora un po’ il tuo vestito”, “Ciao bella, mi piace la tua foto, sei molto carina”: questi sono solo alcuni tra le centinaia di commenti di apprezzamento (e non manca chi lascia il numero di telefono, chi chiede di inviare foto tramite messaggio privato, addirittura chi si offre per un invito).

Non mancano poi anche centinaia di commenti ironici (e c’è anche chi si lamenta che i commenti ironici sommergano quelli degli allupati veri), chi si preoccupa per il livello a cui ci si può abbassare quando si è alla disperata ricerca di una donna, e persino discussioni sull’origine etnica della maggior parte dei commentatori affamati o sulla possibilità che dietro diversi account possa celarsi qualche scammer animato da intenti tutt’altro che positivi. E poi c’è anche chi approfitta per commentare l’abilità di Bouguerau, secondo alcuni addirittura capace di dipingere donne talmente veritiere da confondere gli internauti del XXI secolo. In effetti, il quadro ha ricevuto 15mila commenti: naturale, dunque, che ci si possa trovare di tutto e di più.

Pagina FB posta quadro di Bouguereau: uomini allupati pensano sia una donna vera e le fanno avances
Pagina FB posta quadro di Bouguereau: uomini allupati pensano sia una donna vera e le fanno avances


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER