Alla ricerca di attimi di gioia per la nuova campagna social del MiBACT


Con la nuova campagna social del MiBACT i visitatori saranno invitati ad andare alla ricerca di attimi di gioia nei musei statali.

La nuova campagna social del MiBACT è all’insegna della gioia e della felicità!

I visitatori dei musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono invitati a fotografare e condividere sui social utilizzando l’hashtag #attimidigioia e #agostoalmuseo le immagini di festa rappresentate in dipinti, sculture, vasi figurati, arazzi e affreschi.

Per l’occasione sono state realizzate oltre quaranta locandine digitali: tra queste troviamo il Ritratto di Luce Balla firmato dal padre e conservato alla Galleria degli Uffizi a Firenze, la Testa di Giovane che ride di Annibale Carracci esposta alla Galleria Borghese di Roma, il Satiro Danzante dipinto sulle mura della Villa dei Misteri a Pompei, i Putti e Baccanti di Giovan Gioseffo Santi in mostra alla Pinacoteca Nazionale di Cagliari. E ancora le Baccanti del Grechetto alla Galleria Sabauda di Torino fino al Giovane Satiro del Parco Archeologico di Ostia Antica e alla Baccante di Sophie Giordano della Pinacoteca Nazionale di Sassari.

La campagna è promossa su tutti i social del MiBACT e sul profilo instagram @museitaliani.

Fonte: MiBACT

Immagine: Annibale Carracci, Testa di giovane che ride (1585 circa; Roma, Galleria Borghese)

 

Alla ricerca di attimi di gioia per la nuova campagna social del MiBACT
Alla ricerca di attimi di gioia per la nuova campagna social del MiBACT


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER