Per la prima volta aprono al pubblico il Complesso Championnet e la Casa del Marinaio di Pompei


Per la prima volta aprono al pubblico due grandi edifici dell’Antica Pompei: il Complesso Championnet e la Casa del Marinaio.

Aprono per la prima volta al pubblico due grandi edifici dell’Antica Pompei che sono stati restaurati grazie al Grande  Progetto Pompei.

Si tratta del Complesso Championnet e della Casa del Marinaio dai quali si può godere di un ottimo panorama, poiché sono quartieri panoramici a terrazze.

Il Complesso Championnet è costituito da oltre sessanta ambienti con atri e peristili, tutti decorati, mentre la Casa del Marinaio è un edificio a doppio atrio con impianto termale privato.

Sono inoltre esposti oggetti originali negli ambienti del Complesso di Championnet.

Fonte: Ansa - Il Sole 24 ore

 

Per la prima volta aprono al pubblico il Complesso Championnet e la Casa del Marinaio di Pompei
Per la prima volta aprono al pubblico il Complesso Championnet e la Casa del Marinaio di Pompei


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Vienna: furto alla cupola d'oro del Palazzo della Secessione
Vienna: furto alla cupola d'oro del Palazzo della Secessione
Tutti i musei aperti per Ferragosto 2017
Tutti i musei aperti per Ferragosto 2017
Da settembre disponibile un biglietto unico per gli eventi di Matera Capitale Europea della Cultura 2019
Da settembre disponibile un biglietto unico per gli eventi di Matera Capitale Europea della Cultura 2019
È ufficiale: dal 2 maggio l'ingresso al Pantheon sarà a pagamento
È ufficiale: dal 2 maggio l'ingresso al Pantheon sarà a pagamento
Partono rilevazioni geo-radar per scoprire corridoi nascosti nella tomba di Tutankhamon
Partono rilevazioni geo-radar per scoprire corridoi nascosti nella tomba di Tutankhamon
Torino, la Regione salva la Biblioteca della Gam e i suoi dipendenti
Torino, la Regione salva la Biblioteca della Gam e i suoi dipendenti