Centro commerciale davanti al Castello del Catajo: parte un'interrogazione parlamentare


La vicenda del centro commerciale davanti al Castello del Catajo arriva in Parlamento: undici senatori M5S presentano un’interrogazione rivolta al ministro Franceschini.

La vicenda della costruzione del centro commerciale davanti al Castello del Catajo, nell’area dei Colli Euganei (vicenda alla quale Finestre sull’Arte ha dedicato nei giorni scorsi un ampio e discusso servizio), è arrivata in Parlamento.

Undici senatori del Movimento 5 Stelle (Giovanni Endrizzi, Michela Montevecchi, Enrico Cappelletti, Vito Crimi, Nicola Morra, Manuela Serra, Sara Paglini, Sergio Puglia, Mario Michele Giarrusso, Daniela Donno, Vilma Moronese) infatti hanno presentato un’interrogazione parlamentare, rivolta al ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, per sapere se il ministro non sia a conoscenza dei fatti che stanno riguardando il Castello del Catajo e se non reputi opportuno “attivare gli opportuni atti volti a vigilare, verificare e impedire ogni deterioramento eventualmente causato dalla realizzazione del centro commerciale, nonché a tutelare il bene paesaggistico, artistico e ambientale dell’area dei Colli Euganei”.

Nell’interrogazione si fa riferimento alla vicenda così come riportata dal Mattino di Padova e da Finestre sull’Arte (le due testate sono citate nel testo dell’atto): gli undici senatori sottolineano come “il progetto, ove realizzato, risulterebbe particolarmente impattante per il territorio interessato”, e come il direttore del Castello del Catajo, Marco Moressa, si sia in più occasioni pronunciato contro lo “sfregio infinito e incomprensibile” che il centro commerciale recherebbe al monumento veneto.

Ph. Credit Enrico Paggiaro. Courtesy Castello del Catajo

Centro commerciale davanti al Castello del Catajo: parte un'interrogazione parlamentare
Centro commerciale davanti al Castello del Catajo: parte un'interrogazione parlamentare


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Iniziata la fase operativa dei lavori di restauro al balcone di Giulietta
Iniziata la fase operativa dei lavori di restauro al balcone di Giulietta
Forte di Bard: ecco il bando per candidarsi come nuovo direttore
Forte di Bard: ecco il bando per candidarsi come nuovo direttore
Non rappresenterebbe Ramses II la statua rinvenuta in Egitto alcuni giorni fa
Non rappresenterebbe Ramses II la statua rinvenuta in Egitto alcuni giorni fa
Scoperta a Pompei la tomba monumentale con l'iscrizione più lunga finora mai vista
Scoperta a Pompei la tomba monumentale con l'iscrizione più lunga finora mai vista
Firenze: restaurato il Teatro Rinuccini
Firenze: restaurato il Teatro Rinuccini
Restauro e riqualificazione per l'Arco di Giano
Restauro e riqualificazione per l'Arco di Giano