Genova lancia un bando per valorizzare il Patrimonio Unesco delle Strade Nuove e dei Rolli


Il Comune di Genova ha lanciato il bando Rolli Lab per selezionare proposte progettuali innovative sul sito Patrimonio Unesco Genova: Le strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli. Domande di partecipazione entro il 18 aprile 2022. 

Il Comune di Genova ha lanciato in collaborazione con Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura la call for ideas Rolli Lab con l’obiettivo di selezionare proposte progettuali innovative sul sito Patrimonio Unesco Genova: Le strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli.

Il bando si rivolge ad aspiranti progettisti e imprenditori, start-up, piccole e medie imprese, associazioni, spin-off e persone fisiche, che potranno candidarsi singolarmente o costituire un team di progetto. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 18 aprile 2022. I finalisti si sfideranno nel corso di un evento che sarà organizzato all’interno dei Rolli Days di maggio. I quattro progetti vincitori riceveranno un contributo di 5mila euro ciascuno.

La call ha individuato quattro ambiti di progetto:

GENOVA TUTELA - per la cura, conservazione e il monitoraggio del patrimonio.

GENOVA PROMUOVE - per la promozione della città vecchia, con l’obiettivo di valorizzare il sistema dei palazzi dei Rolli e delle Strade Nuove

GENOVA COINVOLGE - per stimolare un maggiore coinvolgimento della comunità

GENOVA ACCOGLIE - per il visitor management, la narrazione del sito e l’accessibilità del patrimonio culturale.

L’area interessata dai progetti include la zona cuore del sito Unesco, il centro storico e la Buffer Zone, la zona cuscinetto del sito da tutelare e curare: obiettivo è dare vita a un percorso trasversale per collegare zone della città eterogenee, dal centro storico, oggetto di particolare attenzione da parte dell’amministrazione con il Piano Caruggi, al Genova Blue District luogo di idee e innovazione legate alla Blue Economy e alla Lanterna, simbolo della storia della città.

“Rolli Lab vuole creare una relazione dinamica tra patrimonio storico e innovazione, attraverso la valorizzazione urbana e le idee innovative per l’accessibilità dei luoghi”, spiega l’assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso. “Il sito Unesco genovese diventa così propulsore di azioni, volte a creare sinergie tra le imprese e la cultura di innovazione legata al nostro patrimonio culturale”.

“Obiettivo dell’amministrazione è quello di favorire la crescita sul territorio locale di imprese culturali e creative che, partendo dalla valorizzazione del patrimonio storico culturale, attivino processi di creazione di impresa e di cultura di innovazione con particolare attenzione alle ricadute economiche sul territorio”, aggiunge l’assessore allo Sviluppo economico Stefano Garassino.

A questo link il bando da scaricare https://bit.ly/3q8CXGf

Per maggiori info su come partecipare https://bit.ly/3C1r6hG

Genova lancia un bando per valorizzare il Patrimonio Unesco delle Strade Nuove e dei Rolli
Genova lancia un bando per valorizzare il Patrimonio Unesco delle Strade Nuove e dei Rolli


La consultazione di questo articolo è e rimarrà sempre gratuita. Se ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante, iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Culturabond, Capo Gabinetto MiBACT rifiuta l'idea: “È indebitamento, meglio fare altro. Nessun rischio svendita”
Culturabond, Capo Gabinetto MiBACT rifiuta l'idea: “È indebitamento, meglio fare altro. Nessun rischio svendita”
Uscito il nuovo dpcm: aprono musei e luoghi della cultura nelle zone gialle
Uscito il nuovo dpcm: aprono musei e luoghi della cultura nelle zone gialle
Furto performance al MAMbo: uomo taglia muro con motosega e porta via opera di Aldo Giannotti
Furto performance al MAMbo: uomo taglia muro con motosega e porta via opera di Aldo Giannotti
 A Milano nascerà il Museo Nazionale della Resistenza
A Milano nascerà il Museo Nazionale della Resistenza
Milano, nascerà una passerella aerea tra i due corpi del Museo del Novecento
Milano, nascerà una passerella aerea tra i due corpi del Museo del Novecento
Cosa succederà agli eventi musicali? Quando potremo tornare a lavorare? Franceschini risponde all'appello dei musicisti
Cosa succederà agli eventi musicali? Quando potremo tornare a lavorare? Franceschini risponde all'appello dei musicisti