Appassionato d'arte scopre dipinto scomparso da Notre-Dame 200 anni fa in una chiesa vicino Lione


In una chiesa di Givors è stato scoperto un monumentale dipinto che fino agli inizi dell’Ottocento si trovava nella Cattedrale di Notre-Dame. 

Un dipinto di Notre-Dame di Parigi, creduto disperso per duecento anni, è stato ritrovato in una chiesa di Givors, comune francese situato vicino a Lione. La scoperta è stata compiuta da un appassionato di storia dell’arte, Benoît Faure-Jarrosson, membro della Societé d’Histoire de Lyon, che ha di recente rinvenuto nella chiesa di Saint-Nicolas un’opera che fino agli inizi dell’Ottocento era collocata nella celebre cattedrale parigina. 

Si tratta di un’Adorazione dei Magi, un’opera monumentale che era stata donata dalla Corporazione dei orafi di Parigi alla Cattedrale in occasione del 1° maggio. Ogni anno infatti la Corporazione donava una monumentale opera a Notre-Dame e da questo fatto queste opere venivano denominate “maggi”. Durante la Rivoluzione francese il dipinto, come tutti i beni della Chiesa, venne poi sequestrato e disperso: sparì dunque da Notre-Dame nel 1810. 

Benoît Faure-Jarrosson ha notato due misteriose iscrizioni in fondo al dipinto (A. Lagneau e A. Magimel) e compiendo ricerche negli archivi nazionali ha scoperto che questi due nomi non facevano riferimento a due pittori, bensì a due membri della Corporazione degli orafi. Ha infatti trovato un contratto firmato da Antoine Lagneau e Antoine Magimel che rende nota la loro appartenenza alla Corporazione degli orafi di Parigi; qui vi è inoltre scritto che questi ultimi donavano alla Cattedrale di Notre-Dame un dipinto di Joseph Vivien (1657-1734), come era tradizione. L’Adorazione dei Magi venne quindi realizzata nel 1697 da Vivien, artista che era solito dipingere ritratti, ma che in questo caso decise di raffigurare un tema sacro. 

Ultimo riferimento temporale certo è che il dipinto compare nel catalogo di un mercante d’arte nel 1810.  Su come sia giunto nella chiesa di Saint-Nicolas di Givors non si hanno notizie certe. Le ricerche sulla storia di questo dipinto proseguiranno, ma prima sarà sottoposto a restauro, per poi essere esposto di nuovo nella chiesa.

Ph.Credit Jacques Del Pino 

Appassionato d'arte scopre dipinto scomparso da Notre-Dame 200 anni fa in una chiesa vicino Lione
Appassionato d'arte scopre dipinto scomparso da Notre-Dame 200 anni fa in una chiesa vicino Lione


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma