Klimt ritrovato: a breve il dissequestro. La Galleria Ricci Oddi si prepara ad accoglierlo con una grande mostra


A breve il Ritratto di signora di Klimt ritrovato dopo 23 anni a Piacenza sarà dissequestrato. La Galleria Ricci Oddi lo accoglierà con una grande mostra.

A distanza di ventitré anni dal clamoroso furto, il 10 dicembre scorso era stato ritrovato nel giardino della Galleria Ricci Oddi di Piacenza il Ritratto di signora di Gustav Klimt (Vienna, 1862 - 1918). Il dipinto era una delle opere più ricercate del mondo: era stato rubato tra il 19 e il 21 febbraio 1997 e il ritrovamento, dentro a un sacco nero collocato in una nicchia, era avvenuto grazie a giardinieri che stavano effettuando alcuni interventi di manutenzione nei cortili del museo. 

Il capolavoro di Klimt sarà a breve dissequestrato dalla Procura della Repubblica e presto tornerà quindi in possesso della Galleria Ricci Oddi. È ancora in corso un’indagine per l’individuazione dei colpevoli del furto e ad oggi risultano indagate tre persone.
Per evitare eventuali atti di vandalismo o un altro furto, il quadro sarà protetto da una speciale teca di vetro blindato

Intanto la sede museale piacentina sta progettando una grande mostra in occasione del ritorno del Ritratto di signora, che potrebbe già avvenire nel mese di settembre. 

Nell’immagine: Gustav Klimt, Ritratto di signora (1916-1918; olio su tela, 68 x 55 cm; Piacenza, Galleria Ricci Oddi)

 

Klimt ritrovato: a breve il dissequestro. La Galleria Ricci Oddi si prepara ad accoglierlo con una grande mostra
Klimt ritrovato: a breve il dissequestro. La Galleria Ricci Oddi si prepara ad accoglierlo con una grande mostra


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma