Il Palazzo Ducale di Venezia dipinto da Monet è stato venduto a oltre 27 milioni di sterline


Le Palais Ducal, dipinto del 1908 realizzato da Claude Monet, è stato venduto all’asta da Sotheby’s al prezzo di oltre 27 milioni di sterline.

La sera del 26 febbraio 2019 è stato venduto all’asta da Sotheby’s il dipinto realizzato da Claude Monet dal titolo Le Palais Ducal.

L’opera del celebre impressionista si trovava per la prima volta all’asta e apparteneva alla collezione Erich Goeritz. Stimata tra i 20 e i 30 milioni di sterline, è stata venduta al prezzo di 27.534.000 di sterline.

Il dipinto raffigura la facciata del Palazzo Ducale di Venezia che si riflette sull’acqua del canale. I toni dell’azzurro, del rosa, del viola, dell’arancione e del bianco si legano per creare luci e riflessi tipici della pittura impressionista.
La tela è firmata e datata, in basso a destra, 1908. Monet e la sua seconda moglie Alice hanno soggiornato nella città della laguna dall’ottobre e al dicembre 1908: il grande artista era affascinato da Venezia e ha realizzato qui trentasette dipinti raffiguranti vari aspetti e scorci della splendida città. 

Nell’immagine: Claude Monet, Le Palais Ducal (1908; olio su tela, 81 x 93 cm)

Il Palazzo Ducale di Venezia dipinto da Monet è stato venduto a oltre 27 milioni di sterline
Il Palazzo Ducale di Venezia dipinto da Monet è stato venduto a oltre 27 milioni di sterline


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER