Luca Cerizza sarà il nuovo curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia


Nominato il nuovo curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia: sarà Luca Cerizza. 

Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano e il Sottosegretario delegato per l’arte e per l’architettura contemporanea Vittorio Sgarbi hanno convenuto di nominare curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia Luca Cerizza, che lavorerà in stretto contatto con il nuovo Direttore generale Angelo Piero Cappello.

Il Sottosegretario ha valutato con il Ministro la proposta, difficilmente comprensibile, del progetto per il Padiglione Italia che “ruota attorno al tema della costruzione di comunità attraverso l’invito all’ascolto dell’altro”. Intende quindi avere chiarimenti dal curatore Cerizza; ma annuncia che il commissario Angelo Piero Cappello lavorerà a un progetto della nuova direzione generale di approfondimento della conoscenza del fumetto italiano e dei grandi illustratori, in collaborazione con Igort.

“Il Ministero”, spiega Sgarbi, "intende potenziare l’attività del Padiglione attraverso la varietà dei generi artistici indipendentemente dalla scelta di un artista”

Luca Cerizza sarà il nuovo curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia
Luca Cerizza sarà il nuovo curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020