Furto performance al MAMbo: uomo taglia muro con motosega e porta via opera di Aldo Giannotti


Un uomo si è presentato al MAMbo  di Bologna con una motosega e si è portato via un’opera di Aldo Giannotti tagliando un pezzo di muro. 

È stata aperta il 5 maggio la mostra personale di Aldo Giannotti dal titolo Safe and Sound allestita al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e già un’opera è stata “rubata” dal percorso espositivo. Ieri, domenica 9 maggio, un uomo si è presentato nella sede museale con una motosega in mano e ha letteralemente tagliato dal muro un’opera, compiendo quasi una performance di arte contemporanea. Un “furto” avvenuto sotto gli occhi di tutti coloro che stavano visitando la mostra da poco aperta. 

L’opera in questione è un disegno che raffigura proprio una grande motosega, sotto la quale Giannotti aveva scritto in inglese “Questo disegno può essere liberamente preso da un collezionista se questo si presenta con una motosega e taglia un pezzo di muro”. E così è avvenuto: l’uomo ha tagliato il pezzo di muro ed è uscito dal museo con il disegno. 

Aldo Giannotti ha postato sulla sua pagina Facebook video e foto del “furto” e ha commentato: “A Bologna tagliavano i murales dalle mura della città per portarli dentro i musei. Ieri li abbiamo tagliati fuori dai musei per tirarli fuori”. 

Furto performance al MAMbo: uomo taglia muro con motosega e porta via opera di Aldo Giannotti
Furto performance al MAMbo: uomo taglia muro con motosega e porta via opera di Aldo Giannotti


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma