La mostra di Hirst a Venezia chiude con 360mila visitatori


Si è conclusa ieri la mostra di Damien Hirst a Venezia presso Punta della Dogana e Palazzo Grassi: ha registrato circa 360mila visitatori.

Si è conclusa ieri la mostra di Damien Hirst "Treasures from the wreck of the Unbelievable" allestita tra Punta della Dogana e Palazzo Grassi di Venezia (qui la nostra recensione).

Durante il periodo di apertura della rassegna, inaugurata il 9 aprile, sono stati registrati circa 360mila visitatori

Il direttore di Palazzo Grassi e Punta della Dogana Martin Bethenod ha affermato: “Con Treasures from the Wreck of the Unbelievable Palazzo Grassi - Punta della Dogana ha ancora una volta dimostrato la capacità identitaria dell’istituzione di accompagnare gli artisti nei loro progetti più ambiziosi, innovativi e unici. Siamo soddisfatti e orgogliosi che questa esposizione, eccezionale sotto ogni punto di vista, abbia incontrato a Venezia un pubblico numeroso, internazionale, giovane e diversificato”.

Fonte: Ansa 

Ph. Credit: Finestre sull’Arte

 

La mostra di Hirst a Venezia chiude con 360mila visitatori
La mostra di Hirst a Venezia chiude con 360mila visitatori


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Direttori musei, forse tutto da rifare: necessaria la cittadinanza italiana? Intanto Franceschini non ci sta
Direttori musei, forse tutto da rifare: necessaria la cittadinanza italiana? Intanto Franceschini non ci sta
Aix-en-Provence: nel 2021 un nuovo museo dedicato a Picasso
Aix-en-Provence: nel 2021 un nuovo museo dedicato a Picasso
Tra pochi giorni aprirà il Louvre Abu Dhabi
Tra pochi giorni aprirà il Louvre Abu Dhabi
Firmata la Dichiarazione di Firenze
Firmata la Dichiarazione di Firenze
Sorprendente scoperta nella metro C di Roma
Sorprendente scoperta nella metro C di Roma
Amsterdam, il Rijksmuseum organizza la diretta online del restauro della “Ronda di notte” di Rembrandt
Amsterdam, il Rijksmuseum organizza la diretta online del restauro della “Ronda di notte” di Rembrandt