Restaurato il Ritratto di Laura Battiferri del Bronzino. Volerà negli USA


Concluso il restauro del Ritratto di Laura Battiferri realizzato dal Bronzino. L’opera è in partenza per gli Stati Uniti. 

Si è concluso il restauro, durato circa cinque mesi, del celebre dipinto di Agnolo Bronzino che raffigura Laura Battiferri, conservato al Museo di Palazzo Vecchio a Firenze

L’intervento è stato realizzato dalla ditta L’Officina del Restauro srl, sotto la Direzione Tecnica del Comune di Firenze e l’Alta Sorveglianza della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, grazie al supporto di Friends of Florence.  

L’opera è in partenza per gli Stati Uniti, dove sarà tra le protagoniste della mostra dedicata ai Medici curata da Keith Christiansen e Carlo Falciani: aprirà al pubblico il 21 giugno 2021 al Metropolitan Museum of Art di New York. 

"Dopo il Putto del Verrocchio che fu restaurato e poi andò fino a Washington dopo essere stato esposto a Palazzo Strozzi", ha dichiarato l’assessore alla cultura del Comune di Firenze Tommaso Sacchi, "un’altra opera di estremo valore, appena restaurata, lascia temporaneamente Palazzo Vecchio per arricchire un’esposizione oltre oceano, la mostra al Metropolitan Museum of Art di New York dal titolo The Medici. Portraits and Politics. 1512-1570. Un bel riconoscimento per il nostro principale museo civico e un segnale di apertura e internazionalizzazione delle nostre collezioni in un momento di rinascita culturale globale dopo la pandemia. Ringrazio Friends of Florence, che con la presidente Simonetta Brandolini d’Adda è da sempre al nostro fianco per il restauro e la valorizzazione delle nostre opere d’arte".

“A nome del Soprintendente Andrea Pessina”, ha aggiunto Lia Brunori, funzionario di zona per la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana e le province di Pistoia e Prato, "esprimo il  più vivo apprezzamento per questo importante restauro che restituisce piena godibilità ad una delle opere più affascinanti del Bronzino. Ancora una volta Friends of Florence ha generosamente permesso un felice risultato, frutto della proficua collaborazione tra Comune di Firenze e Soprintendenza con l’apporto della consolidata professionalità dei restauratori Lucia e Andrea Dori"

“Siamo stati felici di accettare l’invito di Keith Christiansen e Carlo Falciani di restaurare il bellissimo ritratto di Laura Battiferri realizzato da Agnolo Bronzino: una donna eccezionale per la sua epoca e un esempio anche oggi di intelligenza e di conoscenza poetica”, ha sottolineato Simonetta Brandolini d’Adda Presidente di Friends of Florence. "La mostra al Metropolitan Museum of Art di New York è per noi anche un’occasione importante per portare il lavoro e la missione di Friends of Florence ancora più vicina ai nostri sostenitori. Ringrazio pertanto i curatori, il Comune di Firenze, il Museo di Palazzo Vecchio, la Soprintendenza che ci hanno offerto questa opportunità e i restauratori che hanno realizzato l’intervento" 

Immagine: Bronzino, Ritratto di Laura Battiferri, particolare del volto dopo il restauro (1555-1560 circa; olio su tavola; Firenze, Museo di Palazzo Vecchio, Donazione Loeser)

Restaurato il Ritratto di Laura Battiferri del Bronzino. Volerà negli USA
Restaurato il Ritratto di Laura Battiferri del Bronzino. Volerà negli USA


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma