Rincaro dei biglietti per la visita agli Scavi di Pompei


Dall’1 aprile 2018 il costo dei biglietti per visitare gli Scavi di Pompei aumenterà. Il rincaro è già ufficiale.

Dall’1 aprile 2018 il biglietto per gli Scavi di Pompei aumenterà a 15 euro contro gli 11 euro attuali, mentre il ridotto sarà portato da 7,50 a 9 euro. 

Il rincaro è già ufficiale ed è già stato comunicato ai tour operator e agli enti turistici per aggiornare i pacchetti turistici.
Il biglietto comprenderà anche l’ingresso a mostre ed esposizioni temporanee.

Aumentate anche le tariffe per visitare gli altri siti di competenza del Parco archeologico di Pompei: intero 7 euro per Oplontis e Boscoreale (ridotto 4 euro); intero 18 euro per Pompei, Oplontis e Boscoreale (ridotto 10 euro).

Per informazioni: pompeiisites.org

Photo Credit

Rincaro dei biglietti per la visita agli Scavi di Pompei
Rincaro dei biglietti per la visita agli Scavi di Pompei


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Il Louvre si conferma museo più visitato del 2016
Il Louvre si conferma museo più visitato del 2016
Stop ai rintocchi del Big Ben fino al 2021
Stop ai rintocchi del Big Ben fino al 2021
Annunciati i vincitori della terza edizione di Italian Council
Annunciati i vincitori della terza edizione di Italian Council
Uffizi, la Uil accusa il direttore Schmidt. Che risponde su tutti i punti
Uffizi, la Uil accusa il direttore Schmidt. Che risponde su tutti i punti
Il portale dell'acqua, a Courmayeur l'installazione di Matteo Ragni, a 2024 metri
Il portale dell'acqua, a Courmayeur l'installazione di Matteo Ragni, a 2024 metri
Termina il restauro della Resurrezione di Piero della Francesca a Sansepolcro. Il capolavoro di nuovo visibile
Termina il restauro della Resurrezione di Piero della Francesca a Sansepolcro. Il capolavoro di nuovo visibile