Ritrovato a Londra un dipinto rubato nel 1994


Il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale ha ritrovato un dipinto attribuibile o a Pannini o a Locatelli che era stato rubato nel 1994.

Il dipinto "Capriccio architettonico con astanti", attribuibile o a Giovanni Paolo Pannini o ad Andrea Locatelli, è stato ritrovato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale: era stato rubato nel 1994

Lo hanno rintracciato in una casa d’aste di Londra e a breve sarà restituito alle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma - Palazzo Barberini, a cui era stato donato dalla famiglia Torlonia nel 1892.

Una storia travagliata per il dipinto che nel 1958 era stato ceduto in deposito temporaneo all’Archivio Siviero.

Individuata l’opera a Londra, i Carabinieri si sono accertati della corrispondenza tra il dipinto rubato e il dipinto ritrovato e hanno scoperto che era stato un antiquario a consegnare alla casa d’aste l’opera, ottenendo l’attestato di libera circolazione.

Fonte: Adnkronos - Ansa

Ritrovato a Londra un dipinto rubato nel 1994
Ritrovato a Londra un dipinto rubato nel 1994


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER