Due giovani turisti entrano di nascosto nel Colosseo per... bersi una birra


Due giovani turisti americani sono stati denunciati perché entrati di nascosto al Colosseo stamattina presto: volevano... bersi una birra. 

Sono stati denunciati due giovani turisti statunitensi, di 25 e 24 anni, che stamattina, verso le 5:30, sono entrati di nascosto nel Colosseo arrampicandosi fino al secondo anello. I due, rintracciati in via dei Fori Imperiali dai carabinieri del Comando di Piazza Venezia, sono stati denunciati per invasione di terreno e sanzionati con una multa di 800 euro (400 ciascuno) per il mancato rispetto del regolamento di polizia urbana, che prevede il divieto di introdursi nelle aree archeologiche e all’interno dei monumenti fuori dagli orari d’apertura al pubblico.

I due, che sono stati notati da alcuni passanti e subito segnalati ai Carabinieri, per fortuna non hanno provocato danni al Colosseo. Surreale la motivazione che hanno fornito: i giovani infatti si sono arrampicati portandosi dietro un paio di bottiglie di birra, dopodiché si sono seduti ad aspettare l’alba sorseggiando le loro birrette.

Due giovani turisti entrano di nascosto nel Colosseo per... bersi una birra
Due giovani turisti entrano di nascosto nel Colosseo per... bersi una birra


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER