State a casa. E la famiglia Simpson dą il buon esempio a Pompei


Nella periferia di Pompei è comparsa l’opera di street art Sweet Home: la famiglia Simpson dà il buon esempio e sta a casa.

Nella periferia di Pompei è comparsa un’opera di street art dove protagonisti sono i Simpson. Intenzione dell’autore, Nello Petrucci, che vive e lavora a Pompei, è esprimere attraverso l’arte il messaggio che in questo periodo è divenuto diffusissimo: invitare la collettività a stare a casa per fermare il contagio e combattere l’emergenza Coronavirus

Sweet Home, così è stata denominata l’opera, che si trova nei pressi del Centro Commerciale La Cartiera, raffigura la famiglia Simpson seduta sul divano a guardare la televisione: un’immagine che tutti abbiamo in mente perché nella sigla del noto cartone statunitense. L’artista ha utilizzato il simbolo della famiglia Simpson come esempio positivo di comportamento: Homer, Marge e i loro tre figli Bart, Lisa e Maggie sono ritratti tutti insieme a casa e ciascuno indossa una mascherina, per ricordare l’emergenza.

Secondo Petrucci, i cartoni animati lanciano, in questo modo, un messaggio positivo attraverso un linguaggio pop e comprensibile a tutti. Sweet Home è stata realizzata con il collage, tecnica frequentemente usata da Petrucci, che ha applicato anche alla street art. 

State a casa. E la famiglia Simpson dą il buon esempio a Pompei
State a casa. E la famiglia Simpson dą il buon esempio a Pompei


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Slitta al 2021 l'impacchettamento dell'Arco di Trionfo, il nuovo progetto di Christo
Slitta al 2021 l'impacchettamento dell'Arco di Trionfo, il nuovo progetto di Christo
Musei, un 2018 da boom: 55 milioni di visitatori per 230 milioni di euro. Ecco chi sono i pił visitati
Musei, un 2018 da boom: 55 milioni di visitatori per 230 milioni di euro. Ecco chi sono i pił visitati
Ricercatori USA fanno ballare il David di Michelangelo al ritmo di dance per studiare la creazione di video fotorealistici
Ricercatori USA fanno ballare il David di Michelangelo al ritmo di dance per studiare la creazione di video fotorealistici
Firenze: l'Immacolata Concezione del Bronzino ricollocata nella sua sede
Firenze: l'Immacolata Concezione del Bronzino ricollocata nella sua sede
Addio a Carolee Schneemann, la pioniera della performance e della body art che ruppe tutti i tabł
Addio a Carolee Schneemann, la pioniera della performance e della body art che ruppe tutti i tabł
Le opere di Marino Marini per ora rimangono a Pistoia: il Tar dą ragione al MiBACT
Le opere di Marino Marini per ora rimangono a Pistoia: il Tar dą ragione al MiBACT