Visitare le Terme di Diocleziano in 3D: nuova esperienza immersiva


Dal 2 agosto 2018 è possibile visitare le Terme di Diocleziano in 3D: una nuova esperienza immersiva.

Da giovedì 2 agosto 2018 le Terme di Diocleziano saranno visitabili in 3D: il pubblico avrà l’impressione di trovarsi in quei luoghi antichi nel IV secolo d.C.

Grazie a uno speciale visore VR, che offre una ricostruzione 3D a 360° degli ambienti visitabili, il pubblico si immergerà totalmente in questa suggestiva esperienza: mentre percorrerà l’antico monumento, potrà vedere attorno a sé la ricostruzione di come si presentavano nell’antichità questi spazi.

L’apparecchio per la visita 3D è noleggiabile alla biglietteria del Museo Nazionale Romano delle Terme di Diocleziano al costo di 5 euro. Disponibile in italiano e in inglese.

Fonte: Ansa

Ph.Credit

 

Visitare le Terme di Diocleziano in 3D: nuova esperienza immersiva
Visitare le Terme di Diocleziano in 3D: nuova esperienza immersiva


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER