Uffizi e Biblioteca Nazionale di Firenze firmano un accordo per la ricerca


Le Gallerie degli Uffizi e la Biblioteca Nazionale di Firenze hanno firmato un accordo per la ricerca in modo da mettere in comune i loro archivi digitali.

Le Gallerie degli Uffizi e la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze hanno firmato un accordo per la ricerca al fine di mettere in comune i loro archivi per indagini informatiche più complete e dettagliate. Le due istituzioni del Ministero per i beni e le attività culturali stanno infatti collaborando per favorire dialogo e integrazione tra i propri archivi digitali consentendo così a tutti gli utenti indagini informatiche più ricche e complete.

Grazie ad un patto firmato dal direttore della Biblioteca nazionale centrale di Firenze, Luca Bellingeri, e dal direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, un team formato da bibliotecari, specialisti di conservazione e informatici, ha reso possibile la sinergia fra i cataloghi delle due istituzioni. Dunque adesso, tramite il Thesaurus online della Biblioteca nazionale centrale di Firenze, ricco di oltre 60.000 termini, si creano collegamenti fra descrizioni di opere d’arte del patrimonio fiorentino del catalogo online delle Gallerie degli Uffizi e pubblicazioni sullo stesso tema possedute dalla Nazionale; allo stesso tempo, le Gallerie degli Uffizi hanno arricchito le funzionalità dei loro archivi digitali integrando negli strumenti di ricerca catalografica anche i riferimenti al Thesaurus, garantendo così interazione bidirezionale tra le banche dati dei due istituti.

Tale modello di collaborazione, sottolinea Bellingeri, “è la prova di come, nel mondo dei beni culturali, sia fondamentale l’uso di strumenti comuni, aperti ed integrabili, pur nel rispetto degli standard dei domini di appartenenza”. E, aggiunge Schmidt, “da oggi, con questo accordo, arte e patrimonio librario parlano sempre più la stessa lingua”.

Nell’immagine, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Credit

Uffizi e Biblioteca Nazionale di Firenze firmano un accordo per la ricerca
Uffizi e Biblioteca Nazionale di Firenze firmano un accordo per la ricerca


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Fontana di Trevi, potrebbe arrivare a breve una barriera contro i turisti che si siedono sul bordo
Fontana di Trevi, potrebbe arrivare a breve una barriera contro i turisti che si siedono sul bordo
Gli archeologi scoprono il primo albergo di Jesolo: risale a 1700 anni fa
Gli archeologi scoprono il primo albergo di Jesolo: risale a 1700 anni fa
L'Italia ha un nuovo Patrimonio Unesco: le Colline del Prosecco. Sono 55 adesso i siti italiani
L'Italia ha un nuovo Patrimonio Unesco: le Colline del Prosecco. Sono 55 adesso i siti italiani
Roger Waters dei Pink Floyd ha plagiato Emilio Isgrò? Intanto viene bloccata la vendita del nuovo disco
Roger Waters dei Pink Floyd ha plagiato Emilio Isgrò? Intanto viene bloccata la vendita del nuovo disco
Furto al Museo Archeologico di Aosta
Furto al Museo Archeologico di Aosta
Visite guidate alla scoperta della Vergine delle Rocce del Borghetto
Visite guidate alla scoperta della Vergine delle Rocce del Borghetto