Il Van Gogh Museum acquisisce l'unica lettera che l'artista scrisse insieme a un altro artista, Gauguin


Nel corso di un’asta da Drouot a Parigi, il Van Gogh Museum ha acquisito una lettera molto significativa: l’unica lettera che van Gogh scrisse con un altro artista.

A Parigi, durante un’asta da Drouot che si è tenuta ieri pomeriggio, la Vincent van Gogh Foundation ha acquistato una lettera scritta dallo stesso artista insieme a Paul Gauguin. La lettera risale al 1888 e in essa i due artisti raccontano il loro soggiorno nella Casa Gialla di Arles al loro amico comune e artista Emile Bernard. Si tratta dell’unica lettera che van Gogh scrisse insieme a un altro artista: per questo il museo ritiene che la lettera sia il più importante documento scritto da van Gogh che apparteneva ancora a un privato. È una grande testimonianza della collaborazione artistica tra van Gogh e Gauguin: un vero dialogo tra i due sulle prime impressioni della loro collaborazione e i loro toni differenti aggiungono profondità psicologica alla lettera. 

Soddisfatta il direttore del Van Gogh Museum, Emilie Gordenker: “Siamo contentissimi e molto grati che la Vincent van Gogh Foundation abbia reso possibile l’acquisto di una lettera così significativa per la nostra collezione. Il museo non sarebbe nato o non esisterebbe oggi senza la Vincent van Gogh Foundation. È ancora una volta grazie alla Fondazione che possiamo aggiungere un nuovo importante oggetto alla collezione del museo. Lavoriamo sempre in stretto contatto con la Fondazione e siamo entusiasti che, grazie a quest’acquisizione, questa lettera importante possa essere inclusa nella nostra mostra autunnale che si concentrerà sulle lettere di van Gogh”.

Quest’ultima è prevista per ottobre 2020.   

Il Van Gogh Museum acquisisce l'unica lettera che l'artista scrisse insieme a un altro artista, Gauguin
Il Van Gogh Museum acquisisce l'unica lettera che l'artista scrisse insieme a un altro artista, Gauguin


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER