Vandalizzata Villa Sciarra a Roma


Villa Sciarra a Roma è stata presa d’assalto da vandali durante la notte. Da oggi i cancelli della villa resteranno chiusi durante la notte.

Ieri mattina Villa Sciarra, villa urbana di Roma affacciata sulle pendici del Gianicolo, è stata trovata devastata: targhe distrutte, giochi per i bambini e vasi pregiati rovesciati, una statua del gruppo scultoreo della fontana distrutta.

Dall’1 aprile dello scorso anno il complesso rimane aperto di notte, come tutte le altre ville storiche.

Gli atti vandalici si sono verificati proprio il giorno precedente alla firma per la convenzione con Roma Capitale, che prevede un servizio di volontariato per la chiusura e l’apertura dei cancelli della Villa da parte dell’Associazione Carabinieri in congedo "Martiri di Nassiriya". La disponibilità per questo servizio è estesa ai parchi e alle ville storiche.

Il Campidoglio condanna il gesto: “Episodi come questi vanno denunciati con forza da chiunque ha a cuore il bene della città senza cercare alibi o giustificazioni. Degrado, atti di vandalismo e danneggiamenti ai beni comuni richiedono, oltre a cancelli e telecamere di sicurezza, un profondo mutamento culturale che parte dalla legalità declinata in ogni momento della vita civile e amministrativa. Un cambio di sistema che a Roma è stato avviato e che sosterremo con determinazione in ogni nostra scelta”.

Fonte: Ansa - Roma today

Ph.Credit: Fontana di Villa sciarra

 

 

Vandalizzata Villa Sciarra a Roma
Vandalizzata Villa Sciarra a Roma


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER