Loving Vincent: arriva in Italia il film d'animazione su van Gogh. Ecco le date


Arriva finalmente anche in Italia il film ’Loving Vincent’, il primo film d’animazione sulla vita di Vincent van Gogh. Ecco le date e le sale dove vederlo.

Sono state finalmente comunicate le date d’uscita in Italia del film Loving Vincent, che sarà in proiezione nelle sale italiane esclusivamente il 16, il 17 e il 18 ottobre: si tratta del primo lungometraggio d’animazione (interamente dipinto su tela) che racconta la vita di Vincent van Gogh (Zundert, 1853 – Auvers-sur-Oise, 1890). Il film, scritto e diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman, parte dalle parole dell’artista e lascia ai dipinti su tela, realizzati per l’occasione sullo stile di van Gogh, il compito di raccontare la storia e i capolavori dell’artista olandese. Sono state apposiamente create migliaia di immagini: un team di 125 artisti che ha lavorato per anni ha permesso di ottenere il risultato. Un risultato importante al punto da consentire al film di vincere il Premio del Pubblico all’edizione 2017 del Festival di Annecy.

Il film parte dal 1891, quando al giovane Armand Roulin, figlio del postino Joseph (amico di van Gogh), è affidato il compito di portare a Theo van Gogh la lettera che gli annuncia la scomparsa del fratello Vincent. Per trovare Theo, Armand dovrà incontrare personaggi conosciuti da Vincent e luoghi frequentati dal pittore: un racconto suggestivo che terrà incollati agli schermi gli spettatori.

Il film è distribuito da Nexo Digital in collaborazione con Adler e con i mediapartner Radio Deejay, Sky Arte HD e MyMovies.it, nell’ambito del progetto La grande arte al cinema. L’attore che riveste il ruolo di Vincent van Gogh è Robert Gulaczyk, ma sono molti gli attori che hanno dato il volto ai personaggi del film: Douglas Booth è Armand Roulin, Chris O’Dowd è Joseph Roulin, Jerome Flynn è il dottor Gachet, il medico che curò Vincent negli ultimi giorni di vita, mentre Saoirse Ronan è Marguerite Gachet, la figlia del dottore, e ancora John Sessions è Père Tanguy, il negoziante che forniva i colori all’artista olandese, Eleanor Tomlison è Adeline Ravoux, la figlia dei proprietari della locanda dove van Gogh si intratteneva ed Helen McCrory è Louise Chevalier, la domestica del dottor Gachet. L’elenco delle sale che proietteranno il film sarà disponibile su www.nexodigital.it.

Leggi anche: la recensione della mostra su van Gogh a Vicenza - A Vicenza, ecco “Van Gogh tra il grano e il cielo”: l’ultima mostrapanettone di Marco Goldin (clicca per leggere)

Loving Vincent: arriva in Italia il film d'animazione su van Gogh. Ecco le date
Loving Vincent: arriva in Italia il film d'animazione su van Gogh. Ecco le date


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER